Milan destinato a fallire? Mirabelli risponde con i fatti… e il mercato

Il Milan lascia alle spalle i dubbi e le critiche e pianifica il mercato di giugno: due o tre acquisti per i rossoneri.

Mercato Milan, in estate due o tre colpi di Massimiliano Mirabelli. Sono positive le notizie che arrivano dagli ambienti vicino a via Aldo Rossi, dove arrivano conferme sul prossimo mercato rossonero.

A differenza di quanto detto e ripetuto per mesi da molti media nostrani, il Milan non sarà costretto a vendere i suoi pezzi pregiati. E c’è di più: a disposizione di Massimiliano Mirabelli c’è un tesoretto da investire a giugno per rinforzare la rosa rossonera.

Il bilancio del club rossonero è infatti decisamente migliore di quanto molti hanno provato a far credere in questi mesi con inchieste su Yonghong Li e una politica di terrore sul Fondo Elliott.

Mercato Milan, pochi acquisti ma importanti

A differenza della scorsa estate, questa volta il Milan ha una rosa che convince sia la dirigenza che l’attuale allenatore rossonero. Non ci sarà dunque bisogno di una nuova rivoluzione per rendere una squadra che andrà solo completata con due o tre acquisti mirati e di buon livello.

Sulla lista di Massimiliano Mirabelli ci sono un centrocampista e un attaccante. La stagione in corso ha dimostrato che la rosa deve colmare la mancanza di un vice Kessié. Il nome gradito è sempre quello di Jakub Jankto, difficile però da strappare alla concorrenza. I nomi nuovi sono quelli di Hector Herrera e Fofana.

Il mercato del Milan di gennaio non ha regalato emozioni né acquisti proprio per conservare una discreta somma da investire a giugno, quando la società saprà la posizione della squadra e i possibili obiettivi della nuova stagione.

L’altro obiettivo di Mirabelli è quello di regalare alla squadra un attaccante da almeno 15-20 gol in campionato. Le ultime notizie hanno riportato in auge il nome di Belotti per il Milan: l’attaccante granata sta vedendo calare la sua quotazione di mercato e potrebbe lasciare il Torino per una cifra vicina ai 50 milioni di euro.

ultimo aggiornamento: 19-02-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X