Gli uomini di mercato del Milan hanno stilato una lista di nomi in vista della sessione invernale. Ecco i profili al vaglio del club rossonero.

“A gennaio non interverremo sul mercato”. Le parole di Marco Fassone hanno fatto torcere il naso ai tifosi del Milan, delusi dal rendimento della squadra e, in particolare, di alcuni giocatori arrivati in estate (da Lucas Biglia a Nikola Kalinic ma non solo). Tuttavia, le dichiarazioni dell’amministratore delegato rossonero vanno interpretate. È vero, i vertici di via Aldo Rossi non hanno un obiettivo ben preciso, ma se si presentasse l’occasione, magari su precisa richiesta di mister Gennaro Gattuso, non esiterebbero a coglierla.

Mercato Milan, a gennaio possibile colpo a centrocampo

Non a caso, gli uomini di mercato rossoneri, con in testa il direttore sportivo Massimiliano Mirabelli, hanno stilato una sorta d lista da spulciare, in caso di necessità, proprio a gennaio. La sezione dedicata al centrocampo è particolarmente ricca. Milan Badelj è il nome che maggiormente stuzzica la società milanista, ma è da capire se la Fiorentina lo lascerà partire con qualche mese di anticipo (il croato ha il contratto in scadenza a giugno). Tra i giocatori nel mirino ci sono anche Seko Fofana e Jakub Jankto, gioielli dell’Udinese. Occhio anche alle idee dall’estero, come l’inglese Jack Wilshere, in cerca di una squadra che possa garantirgli spazio e fiducia. Nomi in standby, perché il Milan non interverrà a gennaio… forse.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
calcio Fofana jankto mercato milan Wilshere

ultimo aggiornamento: 30-11-2017


San Siro e la questione stadio, il Milan incontra l’assessore Maran

Milan, bivio Kalinic: il croato dovrà convincere Gattuso e riconquistare San Siro