Mercato Milan, si lavora in uscita: il Bologna vigile su José Mauri

I rossoblù hanno messo nel mirino il centrocampista rossonero, giocatore che non rientra nei piani del Milan e del tecnico Montella.

Ceduto M’Baye Niang al Torino (affare da 20 milioni di euro complessivi), il Milan spera di riuscire a piazzare ancora un paio di esuberi da qui alle 23 di questa sera, ora di chiusura della sessione estiva del calciomercato. Tra i giocatori in uscita c’è il giovane José Mauri. Il 21enne centrocampista italo-argentino, autore di una prestazione da dimenticare nel ritorno dei playoff di Europa League contro lo Shkendija (tanto da spingerlo a scusarsi nel dopo-partita), è finito nel mirino del Bologna. Secondo quanto riportato dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, l’ex Parma sarebbe il primo obiettivo dei rossoblù in caso di partenza di Lorenzo Crisetig.

Mercato Milan, Simic verso lo Slavia Praga

Da un giovane all’altro. Lo Slavia Praga ha messo le mani su Stefan Simic. Secondo quanto riportato da MilanNews.it, il 22enne difensore, cresciuto nelle giovanili proprio del club ceco, ha scelto di tornare a casa. Tra le parti c’è già l’accordo, resta solo da stabilire la modalità del trasferimento. Il Milan, prima di lasciar partire il ragazzo (domani dovrebbe svolgere le visite mediche in Repubblica Ceca), vorrebbe allungargli il contratto in scadenza nel 2018. Tuttavia, non è da escludere che il giocatore possa trasferirsi allo Slavia a titolo definitivo.

ultimo aggiornamento: 31-08-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X