Mercato Milan, cambiano le gerarchie per l’attacco

Mercato Milan, cambiano le gerarchie: ora la prima scelta si chiama Karim Benzema. E intanto Morata resta in attesa di segnali da Milanello.

Mercato Milan, ora si fa sul serio. Nasce nel migliore dei modi il Milan del Fondo Elliott che riconquista l’Europa e cancella con un colpo di spugna gli errori commessi durante la gestione di Yonghong Li. Via il presidente cinese, i suoi uomini e Marco Fassone. Questo è stato il primo passo ufficiale che ha segnato l’inizio di una nuova epoca per i colori rossoneri. La settimana cruciale è stata superata nel migliore dei modi, ora è tempo di pensare al calcio giocato. Anzi, al calciomercato.

Mercato Milan: priorità attaccanti

La priorità del Milan è quella di portare in rossonero un attaccante di razza per fare contento Gattuso e per mandare un segnale chiaro ai tifosi. Il Fondo Elliott fa sul serio. Finiscono nel dimenticatoio le strade che avrebbero potuto portare a Zaza o Belotti, seconde scelte della dirigenza rossonera. I profili attualmente al vaglio del Milan sono quelli di Karim Benzema e Alvaro Morata, con il nome del francese che già fa sognare Milanello.

Mercato Milan, Karim Benzema è la prima scelta

La prima scelta del Milan ad oggi sarebbe proprio l’attaccante francese del Real Madrid. Messo alla porta dagli spagnoli, il numero 9 è alla ricerca di una nuova sfida. Dopo gli anni trascorsi all’ombra di Cristiano Ronaldo, il giocatore cerca una realtà in cui sentirsi nuovamente protagonista assoluto e idolo della Curva. E il richiamo del Milan inizia a farsi sentire. La partecipazione alla prossima edizione dell’Europa League sembra intrigare il francese, convinto di poter trascinare in alto i rossoneri. Nei giorni scorsi sarebbe andato in scena un vertice a Milanello con l’agente di Benzema che avrebbe confermato la disponibilità del giocatore a vestire la maglia rossonera.

Karim Benzema
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/RealMadrid

Mercato Milan ultime notizie: Alvaro Morata diventa la seconda scelta

Diventa quindi la seconda scelta Alvaro Morata. Lo spagnolo non ha mai nascosto la sua preferenza per la Juventus e il Milan, che non vuole supplicare nessuno, si sarebbe mosso di conseguenza. ora l’attaccante del Chelsea sembra essere rimasto senza alternative e avrebbe chiesto al suo procuratore di sondare nuovamente il terreno con il Milan. stavolta sarebbero stati i rossoneri a prendere tempo. Se il colpo Benzema fosse fattibile in tempi brevi, il Milan non avrebbe dubbi su chi puntare.

Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/RealMadrid

ultimo aggiornamento: 22-07-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X