Chi è Paolo Scaroni, il nuovo numero uno del Milan

Alla scoperta di Paolo Scaroni, l’amico di Silvio Berlusconi che si appresta a diventare il nuovo presidente del Milan targato Fondo Elliott.

MILANO – Chiarito il futuro in casa Milan. Deciso l’organigramma della società rossonera con Paolo Scaroni che, rispettando i pronostici che lo davano come favorito numero uno per la carica di presidente, è stato nominato successo di Yonghong Li. Ma chi è veramente il presidente del club di via Aldo Rossi? Andiamo a scoprirlo insieme.

Paolo Scaroni: la carriera del dirigente vicentino

Nato a Vicenza il 28 novembre del 1946, Scaroni si è laureato in Economia e Commercio alla Bocconi di Milano prima di conseguire un master in Business Administration presso la Columbia University. Al termine degli studi, ha iniziato la sua carriera di dirigente presso il gruppo Saint-Gobain, dove in cinque anni è riuscito ad acquisire la presidenza della direzione di Parigi.

Nel 1985 si è trasferito alla Techint, dove ha ricoperto i ruoli di vicepresidente e amministratore delegato. Questa nuova esperienza lavorativa lo ha coinvolto nel caso Tangentopoli. Scaroni è stato arrestato con l’accusa di aver dato dei soldi al Partito Socialista per la centrale elettrica di Brindisi. Durante il processo il vicentino ha deciso di patteggiare la pena di un anno e quattro mesi

La sua carriera è continuata per qualche anno in Gran Bretagna alla Pilkington per poi ritornare in Italia grazie a Berlusconi come amministratore delegato prima dell’ENEL e successivamente dell’ENI. Attualmente Scaroni è un consigliere di Assicurazioni Generali e di Veolia Environnement, vicepresidente del London Stock Exchange Group e di Rothschild e fa parte del Board of Overseers della Columbia Business School di New York e della Fondazione Teatro alla Scala.

Paolo Scaroni
Fonte foto: https://www.facebook.com/MilanoRossonera/

Milan, Paolo Scaroni presidente

Grande appassionato di calcio, la sua avventura in questo mondo è iniziata nel 1997 quando per due anni ha ricoperto il ruolo di presidente del Vicenza. Dopo un periodo di pausa, ha deciso di acquistare alcune quote azionarie del Milan direttamente da Berlusconi, prima di entrare nel Consiglio d’Amministrazione rossonero grazie al Fondo Elliott. Dal 21 luglio 2018 è presidente del Milan.

Paolo Scaroni: moglie, figli e vita privata

Paolo Scaroni è sposato con Francesca Zanconato, ex amministratore del Consiglio d’Amministratore della casa di riposo Pio Albergo Trivulzio a Milano. I due hanno tre figli: Clementina (nata nel 1974), Bruno (nato nel 1974) e Alvise (nato nel 1986).

Cinque curiosità su Paolo Scaroni

Di seguito cinque notizie curiose sul vicentino

• Non ha mai nascosto il suo tifo per il Milan, oltre che per la squadra della sua città natale.

• Nel 2007 gli è stata data la Légion d’honneur francese.

• Ha sempre ammesso la sua forte amicizia con Vladimir Putin.

• Ha scritto il best-seller Professione Manager.

• Luca Cordero di Montezemolo lo ha definito come il “più grande monopolista della storia ma anche il più simpatico“.

Di seguito il video con la storia di Paolo Scaroni

ultimo aggiornamento: 22-07-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X