Mercato Milan – La Juventus non molla Manuel Locatelli

Tutti pazzi per Manuel Locatelli: la Juventus coltiva il grande sogno, la Spal lavora per il prestito secco. Il giocatore vuole solo i rossoneri ma non trova spazio.

chiudi

Caricamento Player...

A pochi giorni dall’apertura del mercato invernale, continuano a inseguirsi le voci legate al Milan con una serie di indiscrezioni che, sulla cresta dell’onda dei presunti problemi finanziari del club, si concentrano soprattutto sulle cessioni. Oltre ai vari Donnarumma e Bonucci, al centro dei rumors c’è anche Manuel Locatelli, seguito da tempo e con attenzione dalla Juventus.

Dilemma Manuel Locatelli: in questo Milan c’è poco spazio

Nella stagione 2017/2018, includendo anche l’Europa League e i preliminari, Manuel Locatelli ha confezionato 16 presenze con la maglia del Milan Il problema è che con l’arrivo di Gattuso il turnover è stato abolito quasi del tutto, bocciato dopo la prima grande umiliazione data dalla sconfitta contro il Rijeka. Rino sta provando a dare continuità alla squadra per quanto riguarda modulo e titolari e soprattutto sa che ogni partita vale come una finale.

GENNARO GATTUSO ritiro Milan
GENNARO GATTUSO

A centrocampo l’unico certo di una maglia da titolare è Riccardo Montolivo, mentre Lucas Biglia è il suo vice naturale. In occasione della gara contro l’Atalanta il tecnico calabrese potrebbe apportare una serie di innovazioni lanciando anche l’ex capitano e l’argentino insieme dal primo minuto, una soluzione che rischia però di sbilanciare eccessivamente una squadra già instabile in fase difensiva. Decisamente poco dunque lo spazio a disposizione di Manuel Locatelli, comunque intenzionato a giocarsi le sue carte in rossonero.

La Juventus non molla Manuel Locatelli

In prima fila per Manuel Locatelli c’è la Juventus che starebbe studiando una strategia per tentare il Milan nel corso della prossima estate. Difficilmente i rossoneri faranno partire il giocatore a titolo definito ed è quasi impossibile che la dirigenza possa esporsi alle critiche dei tifosi cedendo un giocatore talentuoso a una delle storiche avversarie del Diavolo. Il caso Pirlo fa storia e non deve ripetersi.

 

Locatelli Milan

Ma resta viva la via del prestito

Non è invece da escludere che a gennaio Manuel Locatelli possa lasciare il Milan con la formula del prestito secco per mettere minuti nelle gambe e fare esperienza magari ritagliandosi un ruolo da protagonista. La Spal sarebbe ben lieta di accogliere il centrocampista per mezza stagione, ma l’ultima parola spetterà a Gattuso e Mirabelli.