Milan, Niang a Milanello: il francese vuole restare

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Il giocatore si è regolarmente presentato al centro sportivo rossonero per l’allenamento. Difficilmente Niang accetterà la proposta dello Spartak Mosca.

18-20 milioni di euro al Milan più 3 all’anno al giocatore. Questa l’offerta dello Spartak Mosca per il cartellino (e l’eventuale ingaggio) di M’Baye Niang. Il club rossonero, manco a dirlo, ha subito accettato. Il giocatore, invece, non ancora. E non sembra intenzionato a farlo… Il centravanti francese, infatti, stamane si è presentato regolarmente a Milanello per svolgere l’allenamento con il resto dei compagni. Insomma, l’ex Genoa e Watford non vuole lasciare il Milan e la motivazione, secondo quanto riferito da Sky Sport, non sarebbe economica.

Mercato Milan, il Torino offre 12 milioni per Niang

Anche perché, verdoni alla mano, lo stipendio proposto dallo Spartak Mosca al calciatore (3 milioni di euro netti a stagione) è di tutto rispetto e di gran lunga superiore a quello che percepisce al Milan. Evidentemente, Niang non è attratto dal campionato russo. Di certo, il 22enne attaccante preferirebbe restare in Italia, magari al Torino. Il problema, però, è che l’offerta della società granata non supera i 12 milioni. Pochi per i vertici di via Aldo Rossi, che sperano di monetizzare il più possibile dalla cessione del francese, giocatore che non sembra rientrare nei piani del Milan.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 21-08-2017

Salvo Trovato

Per favore attiva Java Script[ ? ]