Milan, non solo Çalhanoglou: dal Bayer può arrivare anche Kampl

Il club rossonero starebbe pensando a un doppio colpo dal Leverkusen. E intanto si sonda Koscielny dell’Arsenal…

chiudi

Caricamento Player...

Mercato Milan – Continua il grande fermento nel mercato del Milan. Se nelle ultime ore la pista più calda è stata quella che porta al trequartista turco Hakan Çalhanoglou, talento del Bayer Leverkusen valutato poco più di 20 milioni, secondo un’indiscrezione della testata Express DE, specializzata negli affari del Bayer Leverkusen, i rossoneri starebbero pensando a un doppio affare con i tedeschi. Dal club ‘delle aspirine’ potrebbe infatti arrivare anche Kevin Kampl, ala ventiseienne dotata di grande corsa e spirito di sacrificio. Per i due calciatori il Milan sarebbe pronto ad avanzare una proposta complessiva di 50 milioni di euro. Jonas Boldt, dirigente del Bayer, ha così commentato l’ipotesi: “Se il prezzo è giusto siamo pronti a parlarne“.

Mercato Milan: spunta Koscielny per la difesa

Ma il mercato del Milan non si ferma certo al reparto offensivo. Con la cessione quasi certa di Gabriel Paletta, e quella più che probabile di Cristian Zapata, il reparto arretrato sembrerebbe necessitare di almeno un altro grande investimento. Mirabelli e Fassone si starebbero guardando intorno per poter regalare a Montella un centrale di livello da affiancare a Mateo Musacchio e il nome nuovo, secondo quanto riferito dalla Gazzetta dello Sport, sarebbe quello di Laurent Koscielny, nazionale francese in uscita dall’Arsenal. Sull’esperto centrale vi sarebbe però anche la concorrenza forte dell’Olympique Marsiglia di Rudi Garcia. Difficile invece la pista che porta a Gonzalo Rodriguez, già promesso al San Lorenzo.