Mercato Milan, l’offerta del Boca per Gustavo Gomez è bassa: si tratta

Il club rossonero vorrebbe cedere il giocatore paraguaiano a titolo definitivo, il Boca preferirebbe un prestito. La trattativa per Gustavo Gomez va avanti: ecco i possibili scenari.

Il Boca Juniors ha messo nel mirino Gustavo Gomez, ma la proposta del club argentino non soddisfa i vertici di via Aldo Rossi. Lo riferisce MilanNews.it, che fa il punto sulla trattativa per la cessione del giovane difensore paraguaiano, finito ai margini del progetto tecnico di Rino Gattuso. Il Milan vorrebbe vendere il giocatore a titolo definitivo, considerando l’importante investimento economico dell’estate 2016 (8 milioni di euro), mentre gli Xeneizes preferirebbero un prestito. La società rossonera ha già rifiutato le prime due offerte presentate dal Boca.

Mercato Milan, a gennaio possibile colpo in mezzo al campo

Si continua a trattare. La questione potrebbe sbloccarsi con un prestito oneroso con obbligo di riscatto. Gli argentino insistono, forti della volontà dello stesso Gustavo Gomez di tornare a giocare nella Primera División, dopo la positiva esperienza (dal 2014 al 2016) con la maglia del Lanus. Il 24enne calciatore (una sola presenza stagionale) spera di lasciare al più presto in Italia: di certo il Milan non ostacolerà la sua partenza, ma il Boca dovrà riuscire a soddisfare le richieste dei rossoneri.

Ricevi le ultime notizie sul Milan, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 02-01-2018

Salvo Trovato

X