Il tecnico rossonero non ha alcuna intenzione di privarsi del giovane attaccante. Belotti piace, ma nella trattativa non rientrerà Cutrone.

Mercato Milan, Patrick Cutrone non si muoverà da Milano. Parola di Gennaro Gattuso, il quale, secondo quanto riportato dal quotidiano Leggo, avrebbe posto il veto alla partenza del giovane rossonero.

Nello specifico, il tecnico rossonero avrebbe detto no all’eventuale scambio con Andrea Belotti, centravanti che piace molto a mister Rino, ma non così tanto da sacrificare un talento come il classe ‘98.

Il prodotto del vivaio milanista, dunque, rimarrà a Milanello. Il “Gallo” resta un obiettivo di mercato, ma qualora il Torino dovesse pretendere l’inserimento di Patrick Cutrone come contropartita tecnica, la trattativa salterebbe definitivamente.

PATRICK CUTRONE

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Mercato Milan, rinnovo Patrick Cutrone: è solo questione di giorni

Insomma, Gennaro Gattuso è irremovibile: il nuovo Milan ripartirà dal ragazzo venuto dalla Primavera, ad oggi unica certezza del reparto offensivo milanista, che nei prossimi mesi, con ogni probabilità, vedrà la partenza di Nikola Kalinic e André Silva.

Il Milan è intenzionato a rinnovare il contratto di Cutrone, il quale, dal canto suo, è felice di rimanere in rossonero. In fondo, Patrick lo ha ripetuto più volte: vuole vincere con questa maglia, con questi colori, con questi tifosi, che hanno sempre dimostrato un grande affetto nei suoi confronti.

La questione Belotti è apertissima, ma nell’affare non rientrerà “Cutro”. Il Toro può rassegnarsi: da questo orecchio, il Milan, o meglio, Rino Gattuso non ci sente.

Ecco un video con tutti i gol stagionali di Cutrone:

Riproduzione riservata © 2022 - NM

milan

ultimo aggiornamento: 31-05-2018


Milan, Wilshere si allontana: Emery vuole puntare su di lui

Milan, conferme sull’interesse per Higuain