Mercato Milan: scambio De Sciglio-Cuadrado, si può. Ultimatum della Fiorentina per Kalinic

Juan Cuadrado infiamma il mercato del Milan: l’accordo con la Juve sembra vicino. Intanto da Firenze arriva l’ultimatum per Nikola Kalinic.

chiudi

Caricamento Player...

Sempre vivo il mercato del Milan, con Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli intenzionati a completare la rosa entro l’inizio dei preliminari di Europa League, o almeno colmare le lacune per poi perfezionare il lavoro con qualche occasione estiva.

Dopo la prima ondata di acquisti, le necessità di Vincenzo Montella restano due: un esterno d’attacco e una punta centrale, a meno che qualche strano e inaspettato colpo di scena non porti alla permanenza di Carlos Bacca al Milan. Difficile ma non impossibile.

Mercato, Milan e Juventus vicine alla fumata bianca

Sembra vicina la fumata bianca per il passaggio di Mattia De Sciglio alla Juve. Le società trattano con insistenza ormai da settimane e si cerca un accordo sulla valutazione del giocatore che i rossoneri vorrebbero inserire come contropartita tecnica per arrivare a Juan Cuadrado. Massimiliano Allegri ha bisogno di un esterno basso e per averlo sarebbe disposto a lasciar partire il colombiano che piace tanto a Vincenzo Montella. L’affare può andare in porto, ma le squadre devono ancora trovare un accordo sulla cifra cash – si parla di 20 milioni di euro – che i rossoneri dovranno affiancare al cartellino di De Sciglio. La richiesta dei campioni d’Italia è sicuramente elevata visto che Fassone e Mirabelli punterebbero a uno scambio alla pari.

Mattia De Sciglio Juve mercato Milan

Ultimatum della Fiorentina: o arriva l’offerta giusta o Nikola Kalinic diventa incedibile

Nervi tesi a Firenze intanto, dove si teme il grande esodo dei campioni. Dopo il passaggio di Boja Valero all’Inter, i tifosi e la società sono ansiosi di conoscere il futuro di Nikola Kalinic. Il giocatore ha espresso il desiderio di trasferirsi in rossonero, ma Mirabelli non è intenzionato ad assecondare le richieste economiche della Viola, disposta a scendere a 28 milioni di euro a patto che la trattativa si concluda entro una decina di giorni, altrimenti il giocatore sarà considerato incedibile e la possibilità di vedere Nikola Kalinic al Milan resterà solo un bel ricordo.