Mercato Milan, niente Ibrahimovic. La società tiene monitorati altri profili, Quagliarella piace ma solo un’ipotesi al momento.

Dunque dopo settimane in cui si aspettava il via libera per il ritorno a Milano, sfuma definitivamente la trattativa per Ibrahimovic. Los Angeles resterà la casa dello svedese, che rinnoverà il suo contratto, a cifre ancora più alte con i Galaxy.

Milan, Ibrahimovic non torna (?)

Un affare che dopo l’incontro avvenuto in sede a Casa Milan insieme al suo procuratore Mino Raiola, sembrava chiuso e invece non ha trovato l’accordo finale. Avrebbe garantito tanta personalità in più a tutto lo spogliatoio, ma anche probabilmente creato un ciclone all’interno di esso. Lui, abituato a primeggiare su tutto e tutti, un leader, di sicuro non sarebbe tornato per sedersi al caldo in panchina.

Quagliarella

Mercato Milan, al Leonardo, Maldini e Gazidis il compito di trovare il nome giusto per Gattuso

Il nuovo amministratore delegato Ivan Gazidis, non ha mostrato un grande interesse verso la chiusura della trattativa e probabilmente anche questo, ha influito sul risultato finale. I rossoneri virano prepotentemente verso nomi diversi.

Nelle ultime ore, il nome di Fabio Quagliarella ha attirato l’attenzione della società. Tutte ipotesi al momento e nulla di concreto.

Una chiacchierata informale con Leonardo che ha soltanto chiesto qualcosa in più riguardo al futuro del calciatore, in scadenza a giugno. Nel pomeriggio il centravanti dovrebbe incontrare Ferrero per chiarire la situazione e trovare una soluzione, per la sua permanenza in blucerchiato. Di certo quello di Quagliarella non è un nome altisonante per i rossoneri che i loro nomi di spicco in avanti li hanno e sono alla ricerca di una terza punta affidabile ed esperta.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
calcio Ibrahimovic mercato milan Quagliarella

ultimo aggiornamento: 11-12-2018


Milan, c’è Gazidis dietro il cambio di rotta su Ibra?

Mercato Milan: non solo Quagliarella, la pista Kouamè è ancora calda