Milan, contro la Fiorentina sarà l’ultima partita per tre big?

Mercato Milan, quella contro la Fiorentina potrebbe essere l’ultima partita in rossonero per tre big.

Mercato Milan, tre big ai saluti? È questa l’indiscrezione lanciata da buona parte della stampa nazionale, indiscrezione fondata soprattutto sulle voci di mercato sul Milan.

Fino a questo momento le parole di Massimiliano Mirabelli sono state rassicuranti per i tifosi milanisti: lo scopo della dirigenza è quello di rinforzare la rosa, sicuramente non di indebolirla. Ma c’è un però. Se qualcuno vorrà andare via sarà libero di farlo, sia perché Gattuso non vuole scontenti sia perché su qualcuno pendono scomode clausole che di fatto legano le mani ai rossoneri.

Mercato Milan, Gianluigi Donnarumma ha deciso: sarà cessione

Con ogni probabilità quella contro la Fiorentina sarà l’ultima partita di Gianluigi Donnarumma con la maglia dei rossoneri. L’estremo difensore azzurro ormai da tempo fatica a gestire le pressioni di un ambiente in lotta con Mino Raiola, non sempre correttissimo nei confronti della tifoseria e della dirigenza rossonera.

Di fatto Donnarumma è al bivio: o lascia il Milan o lascia il suo procuratore. Al momento il ragazzo sembra intenzionato a rimanere nella scuderia Raiola e difficilmente Fassone e Mirabelli proveranno a fare l’impossibile per trattenerlo. “Resta solo chi crede nel progetto. Chi vuole partire deve venire a comunicarlo con un’offerta adeguata“: così parlava poche settimane fa il ds milanista lanciando un monito al portiere e al suo procuratore.

E di certo le offerte per Donnarumma (Psg ad esempio) non mancano.

Milan GIANLUIGI DONNARUMMA Mino Raiola
GIANLUIGI DONNARUMMA

Milan, attaccanti sul mercato: Nikola Kalinic in bilico

Quella contro la Fiorentina potrebbe essere l’ultima partita anche per Nikola Kalinic, che solo un anno fa aveva lasciato proprio la Viola per trasferirsi in rossonero.

Pagato 25 milioni di euro ha ripagato con 5 gol in campionato, un bottino misero che complica e non poco il lavoro di Massimiliano Mirabelli, costretto a inventarsi un piccolo miracolo diplomatico per vendere il giocatore per non incorrere in una pericolosa minusvalenza.

Per l’attaccante sono arrivate le prime offerte dalla Cina e dalla Russia, due destinazioni che non incontrano però il favore del croato, il quale vorrebbe sfidare la sorte e i fischi rimanendo al Milan per dimostrare il suo valore.

Nikola Kalinic
Nikola Kalinic (fonte foto https://www.facebook.com/ACMilan/)

Mercato Milan, Suso e le sirene del Liverpool

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, anche Suso potrebbe approfittare dell’ultima giornata di campionato per salutare i tifosi rossoneri.

Sullo spagnolo c’è il Liverpool delle meraviglie di Klopp che sarebbe pronto a pagare la clausola rescissoria e resta in attesa di un sì da parte di Suso che vuole prima incontrare la dirigenza milanista al termine del campionato.

ultimo aggiornamento: 18-05-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X