Milan, Arrigo Sacchi elogia Gattuso: “Ha fatto un buon lavoro”

Arrigo Sacchi ha concesso alla Gazzetta dello Sport una lunga intervista, in cui si è soffermato anche sul Milan e la volata per la Champions

Arrigo Sacchi, per ogni buon tifoso del Milan, è sinonimo di rivoluzione e successo. Il suo calcio innovativo, alla fine degli anni ’80, ha permesso al Milan di risorgere dalle sue ceneri, volando ripetutamente in cima all’Europa e al Mondo. Le sue vittorie sono state accompagnate da un gioco mai visto prima in Italia: elemento che lo ha reso immortale, inserendolo nell’Olimpo di questo sport. Sulle colonne della Gazzetta di oggi, il Vate di Fusignano ha analizzato la volata Champions, lodando l’Atalanta ma anche il grande lavoro di Rino Gattuso.

Sacchi alla Gazzetta: “Voglio sempre vedere il Milan in cima al mondo”

Il destino non dipende da loro ma dal risultato delle altre. Il Milan, comunque, può farcela contro la SPAL, che ha già compiuto il proprio miracolo con la salvezza. Gattuso? Ha fatto un buon lavoro in un ambiente che era in completa ricostruzione. A gennaio sono stati inseriti Piatek e Paquetà e non sono mai facili queste operazioni di innesto. Se sarà confermato dipende dal club: io voglio sempre vedere il Milan in cima al mondo“.

Gian Piero Gasperini
fonte foto https://twitter.com/Atalanta_BC

Sacchi sulla volata Champions: “L’Atalanta merita più delle altre”

In merito alla volata per la Champions c’è, secondo Sacchi, una squadra che merita più di tutte di tagliare questo traguardo. Si tratta dell’Atalanta di Gasperini, autrice di un campionato sensazionale. La gara interna col Sassuolo potrebbe spalancare ai nerazzurri, per la prima volta nella storia, le porte del paradiso calcistico.

Non sono un mago, quindi non posso fare previsioni. Ma dico subito che tra tutte, quella che merita maggiormente di andare in Champions è l’Atalanta. Ha speso meno di tutte, ha la rosa più corta ed è quella che gioca meglio“.

ultimo aggiornamento: 21-05-2019

X