Milan: Bonaventura, operazione riuscita. Ecco quando tornerà

Jack Bonaventura si è operato oggi al ginocchio sinistro, come riporta la nota ufficiale del club rossonero. Il recupero sarà lunghissimo

La rinascita di Giacomo Bonaventura riparte da oggi, dal suo giorno probabilmente più duro. Il numero 5 del Milan, infatti, si è operato negli Stati Uniti per risolvere in maniera definitiva il problema che comportava l’infiammazione al ginocchio sinistro. Un assillo che il giocatore risolverà così in maniera definitiva. Il prezzo da pagare, però, sarà uno stop molto lungo che lo riporterà sui campi di gioco solamente nella prossima stagione. Ecco le ultime sulle sue condizioni.

La nota del Milan: “Bonaventura, intervento ok”

Il comunicato ufficiale diramato oggi pomeriggio dal Milan fuga, purtroppo, ogni residuo dubbio in merito al rientro del centrocampista ex Atalanta. “AC Milan – si legge sul sito della società rossonera – comunica che oggi Giacomo Bonaventura è stato operato a  Pittsburgh, a seguito della lesione osteocondrale del ginocchio sinistro“.

L’intervento di riparazione della cartilagine, eseguito dai chirirghi Volker Musahl e Freddie Fuconclude la nota della società di via Aldo Rossi –  alla presenza dello staff sanitario del Milan, è perfettamente riuscito e i tempi di recupero sono stimati in 8-9 mesi“.

Giacomo Bonaventura
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Bonaventura, stagione finita sul più bello

Se il buongiorno si vede dal mattino, come afferma il celebre modo di dire, per Jack Bonaventura questa sarebbe stata una stagione assai significativa. Il calciatore, infatti, ha disputato soltanto 8 partite di campionato, mettendo però a segno ben 3 reti. L’ultima apparizione risale al 25 ottobre, nella gara di Europa League persa contro il Betis Siviglia.

L’atleta, rossonero dalla stagione 2014-2015, ha disputato con la maglia del Milan 152 partite ufficiali tra Serie A, Coppa Uefa, Coppa Italia e Supercoppa Italiana: l’unico suo trofeo in questi cinque anni è proprio la Supercoppa del 2016, vinta a Doha contro la Juventus. La speranza di tutti i tifosi è di poter rivedere il proprio beniamino all’inizio della prossima preparazione estiva.

 

ultimo aggiornamento: 27-11-2018

X