Sporting, anche Bruno Fernandes chiede la rescissione: il Milan ci pensa

Il centrocampista Bruno Fernandes, ex Sampdoria, è stato accostato anche alla Roma. Ma il Milan resta alla finestra.

C’è un terremoto che sta sconvolgendo il Portogallo calcistico. Lo Sporting Lisbona è infatti al centro di problemi non solo relativi alle intemperanze dei tifosi, che lo scorso maggio arrivarono a pestare alcuni calciatori, ma anche dal punto di vista penale. Il club sembrerebbe invischiato in storie non molto pulite di corruzione. Manca la certezza, ma tanto basta per innescare un processo di fuga che ha coinvolto già il portiere Rui Patricio, e che presto potrebbe riguardare anche talenti importanti come William Carvalho e Bas Dost.

Tra i tanti calciatori dello Sporting in fuga ce n’è uno che stuzzica le fantasie di Roma e Milan: si tratta della mezzala Bruno Fernandes.

Roma su Bruno Fernandes. Ma occhio al Milan…

Ex Udinese e Sampdoria, Bruno Fernandes è una mezzala di grande qualità, all’occorrenza anche trequartista atipico, bravo nel tiro da fuori e dotato di ottimi tempi d’inserimento. Un identikit che stuzzica, specialmente se a parametro zero, la fantasia del ds della Roma Monchi. Ma attenzione al possibile inserimento del Milan di Mirabelli che, in virtù di casse non troppo piene, potrebbe optare proprio per il lusitano come rinforzo sulla mediana.

Intervistato da laroma24.it, l’agente del giocatore ha confermato gli interessamenti delle italiane: “Il giocatore, come sapete tutti, ha rescisso con lo Sporting Lisbona. Non solo lui, ma anche altri elementi. Su di lui c’è la Roma e più defilato il Milan. Penso che nei prossimi tre o quattro giorni ne sapremo di più. Il giocatore sta partendo per l’Italia, ma non abbiamo un appuntamento con Monchi“.

Nel video alcune giocate di Bruno Fernandes:

Fonte foto: https://www.facebook.com/BrunoFernandesOfficial/photos/

ultimo aggiornamento: 12-06-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X