Davide Calabria ha analizzato ai microfoni di Milan Tv il match di stasera con l’Olympiacos, dando grande risalto al lavoro svolto dal vice-capitano Ignazio Abate

Davide Calabria è uno dei motorini del Milan targato Rino Gattuso. Il terzino destro classe 1996 è uno degli elementi di maggior prospettiva della squadra rossonera, col suo valore di mercato che nel corso di queste ultime due stagioni sta letteralmente schizzando. Secondo Transfermarkt, attualmente, il giocatore bresciano vale una cifra vicina ai 13 milioni di euro, soppiantando definitivamente nelle gerarchie il vice-capitano Ignazio Abate.

Milan, Calabria su Abate: “Mi sto trovando bene con lui”

Le vie del calcio però, come si sa, sono infinite. E’ così che, da qualche settimana a questa parte, anziché rivaleggiare per un ruolo sulla fascia destra, si stanno ritrovando assieme in campo. Calabria nelle sue classiche vesti di dinamico calciatore di fascia, mentre Abate sta riscoprendo nell’ultima parte di carriera grandi velleità da difensore centrale.

Il classe 1996 ne ha parlato al canale ufficiale del club Milan Tv: “Lavoriamo sempre insieme con la linea difensiva, quindi tutti sappiamo che movimenti fare. E’ un giocatore molto aggressivo: magari può patire avversari più grossi di lui, ma con la sua aggressività riesce a sopperire al gap fisico“.

Davide Calabria Inter-Milan
Davide Calabria

Milan: le cifre di Calabria in rossonero

Cresciuto nella primavera rossonera, Davide Calabria ha fatto il suo esordio in prima squadra nel campionato 2014-2015, in occasione del successo esterno con l’Atalanta. Aggregatosi stabilmente con Sinisa Mihajlovic, Calabria ha visto costantemente incrementare il suo impiego. 6 presenze nel 2015-2016, 12 la stagione successiva, quindi 21 durante l’anno passato (con la perla della prima rete in A).

Quest’anno, per adesso, Calabria ha preso parte a 11 partite di campionato con una rete, più tre presenze in Europa League. In totale sono 66 le presenze con la casacca del Milan tra campionato, Coppa Italia ed Europa.

Vaccino Covid, quando farlo, come prenotarsi e da chi saremo chiamati

TAG:
Abate calabria calcio centrale difesa milan

ultimo aggiornamento: 13-12-2018


Milan: rientrano Musacchio e Romagnoli, come cambia il mercato

Europa League, Lazio-Eintracht Francoforte 1-2: rimonta tedesca all’Olimpico