Mercato Milan, partono in due: rossoneri a caccia dei sostituti

Calciomercato – Il Milan cambia idea su Gianluigi Donnarumma: in caso di mancata qualificazione alla Champions League il portiere potrebbe essere ceduto.

Milan, ultimo derby per Gianluigi Donnarumma? Secondo quanto riportato da Tuttosport sì. Contro i nerazzurri il Milan si giocherà buona parte della sua stagione e l’impressione è che la qualificazione alla prossima edizione della Champions League passi proprio dalla stracittadina.

In caso di sconfitta i rossoneri sarebbero di fatto costretti ad alzare bandiera bianca e a concentrare le forze per difendere il posto in Europa League, di fatto assicurato.

Senza Champions ma con la necessità di puntellare la rosa con almeno un paio di giocatori di grande livello, Massimiliano Mirabelli potrebbe aprire alla cessione di un big e il principale indiziato resta proprio Gianluigi Donnarumma, una plusvalenza certa per le casse di via Aldo Rossi e un risparmio notevole sullo stipendio visti i sei milioni percepiti dal ragazzo.

Il rapporto tra il giocatore e l’ambiente rossonero sembra inoltre incrinato con Gigio che, infastidito dall’arrivo di Pepe Reina e beccato dalla tifoseria, sembra aver perso il sorriso e il milanismo.

Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma (fonte foto https://www.facebook.com/ACMilan/)

Mercato Milan, Donnarumma può partire

Gianluigi Donnarumma può partire… soprattutto senza Champions League. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, a differenza della scorsa estate la dirigenza rossonera sarebbe pronta a prendere in considerazione la cessione del portiere di fronte a un’offerta ritenuta adeguata.

Raiola non ha mai nascosto il suo desiderio di portare Donnarumma via dal Milan e i rossoneri potrebbero valutare l’ipotesi di collaborare con l’agente qualora la squadra dovesse fallire l’accesso alla prossima edizione della Champions League. Le esigenze di bilancio potrebbero convincere Fassone e Mirabelli ad approfittare di una buona plusvalenza, e il nome di Gigio è sicuramente il più quotato. Al momento.

Proprio in quest’ottica il Milan avrebbe bloccato Pepe Reina, pronto a ricoprire il ruolo di secondo portiere ma desideroso di vivere due o tre anni da protagonista con la maglia del Milan. Lo stipendio dello spagnolo farebbero pensare a un ruolo di primo piano, ma il caso Donnarumma potrebbe essere più ingarbugliato del previsto. Soprattutto con Raiola di mezzo.

Questo il video dell’autogol di Donnarumma in Udinese-Milan:

Mercato Milan, via anche Antonio Donnarumma

Insieme con Gigio lascerebbe il Milan anche Antonio Donnarumma, deluso per lo scarso minutaggio concessogli in questa stagione. Insomma, in casa Donnarumma si respira un discreto malumore che inizia a fare pericolosamente il gioco di Mino Raiola.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 04-04-2018

Nicolò Olia

X