Milan, Kalinic e l’Atletico sempre più vicini: prestito con obbligo di riscatto

L’operazione sembra in dirittura d’arrivo: i rossoneri avrebbero raggiunto un accordo con il Colchoneros per il trasferimento di Nikola Kalinic.

Mercato Milan, Nikola Kalinic si avvicina a grandi passi all’Atletico Madrid. Sono giorni decisivi per il futuro del centravanti croato, che potrebbe trasferirsi presto alla corte di Diego Simeone.

Secondo quanto riportato dal quotidiano Il Giornale, le parti avrebbero raggiunto un accordo sulla base di un prestito oneroso con obbligo di riscatto fissato a 20 milioni di euro dopo un certo numero di presenze.

Una formula che consentirebbe al Milan di non effettuare una scomoda minusvalenza, dopo aver speso qualcosa come 25 milioni per il cartellino dell’ex attaccante della Fiorentina, senza dubbio la delusione più grande della scorsa campagna acquisti estiva.

Nikola Kalinic
Fonte foto: https://www.facebook.com/milanlive.it/

Mercato Milan, rossoneri a caccia di rinforzi per l’attacco

L’esperienza in rossonero di Nikola Kalinic, dunque, è ormai giunta al capolinea. La punta croata, infatti, non ha alcuna possibilità di restare. Anche perché non rientra nei piani di mister Gennaro Gattuso, che ha già dato il via libera alla sua cessione.

Quarantuno presenze complessive tra Serie A, Coppa Italia ed Europa League, impreziosite – si fa per dire! – da 6 gol, tutti in campionato: ecco il magro bottino del classe ’88, che al Milan non è riuscito a incidere.

Nikola Kalinic
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/ACMilan

Milan, Nikola Kalinic in uscita. Atletico Madrid a un passo

Voluto fortemente da Vincenzo Montella, il giocatore aveva iniziato piuttosto bene la sua esperienza in rossonero, segnando anche una doppietta all’esordio da titolare a San Siro contro l’Udinese.

Ma la gloria è durata pochissimo. E così, gli applausi si sono presto trasformati in fischi: il feeling con i tifosi non è mai sbocciato, così come il rapporto con Rino Gattuso, che lo ha escluso per scelta tecnica, o meglio, per punizione dalla partita del 18 marzo contro il Chievo Verona.

Ecco un video con il meglio e il peggio di Nikola Kalinic al Milan:

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 30-07-2018

Salvo Trovato

X