SERIE A TIM: Milan-Chievo 3-2, le pagelle!

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Successo per il Milan, contro il Chievo è sofferta ma finisce 3-2.

Ruggisce il Milan di Gattuso dopo la pesante eliminazione in Europa di giovedì scorso. La squadra di Maran si dimostra avversario ostico, chiudendo in vantaggio la prima frazioni di gara. Poi la grinta e le motivazione di “ringhio” negli spogliatoi ai suoi ragazzi, prendono il sopravvento nel secondo tempo e la squadra trova il successo grazie al gol decisivo nel finale di Silva, giocatore ormai con il sorriso ritrovato dopo un inizio complicato. Ora testa alla sfida contro la Juventus, match delicato e da preparare con grande cura per evitare pericolosi sbandamenti.

André Silva Inter-Milan Montella
Andre’ Silva

Milan-Chievo, le pagelle

DONNARUMMA 6: in occasione delle reti subite non ha colpe, nel complesso una gara sufficiente.

BORINI 5,5: parte concentrato e determinato, ma dopo il liscio che favorisce Giaccherini non si riprende e concede troppo dalla sua parte. (Dal 60’ SILVA 7: il portoghese torna a segnare. Entra con voglia e tanta grinta sul rettangolo verde).

BONUCCI 6,5: a parte qualche minuto di follia in cui la sua retroguardia sbanda, tiene bene il reparto.

ZAPATA 6: qualche sbavatura di troppo, anche se quando serve esce con i tempi giusti a palla al piede.

RODRIGUEZ 5: non brilla lo svizzero, copre lasciando troppi spazi e affonda raramente in avanti.

KESSIE 6: corsa e tanto pressing, a volte sbaglia passaggi elementari in mezzo al campo rischiando di mettere in difficoltà i compagni. Spreca il rigore calciandolo malamente.

BIGLIA 6,5: buona la prestazione dell’argentino, detta i tempi con buona intensità. Sta crescendo.

BONAVENTURA 6: non brillante il centrocampista, prova alcune giocate senza ottenere grandi risultati.  Forse stanco per i tanti impegni delle ultime settimane.

SUSO 7: quando parte nessuno riesce a contenerlo. Gli manca la gioia personale, ma trascina la squadra alla vittoria.

CUTRONE 7: sempre più un punto di riferimento. Quello di ieri è il 15esimo gol, si merita la chiamata in Nazionale. (Dall’84’ MUSACCHIO: sv)

CALHANOGLU 7,5: tecnica e visione di gioco, il turco appare un giocatore trasformato. Altra grande prova superata a pieni voti.

GATTUSO 7,5: i suoi ragazzi l’hanno potata a casa, nonostante qualche paura di troppo. Il gruppo è forse a corto di energie, ma c’è tanta voglia di non mollare e questo è grazie al suo lavoro.

Di seguito il video di Milan-Chievo:

Ricevi le ultime notizie sul Milan, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 19-03-2018

Matteo Rivarola