Belotti-Montella, contatti al telefono: il Gallo vuole il Milan

L’agente Lucci è l’intermediario nell’operazione tra i rossoneri e il Torino. Belotti spinge per andare al Milan, ma le pretese di Cairo (al momento) frenano la trattativa.

chiudi

Caricamento Player...

“Abbiamo in mente una serie di attaccanti e stiamo chiedendo informazioni. Parlo con il Torino e sanno che stiamo monitorando Belotti come altre punte: di alcune avete parlato mentre non sono usciti i nomi di altri”. In attesa di scoprire gli altri profili nel mirino del Milan, Massimiliano Mirabelli ha confermato l’interesse dei club di via Aldo Rossi per Andrea Belotti, 23enne centravanti del Toro. Secondo quanto riportato da Premium Sport, ci sarebbero stati dei contatti diretti tra il “Gallo” granata e Vincenzo Montella.

Mercato Milan, il Torino non fa sconti

Stando all’indiscrezione, Belotti avrebbe ribadito all’allenatore rossonero la sua volontà di indossare la maglia del Milan. Lo scoglio, però, è rappresentato dalla valutazione del cartellino: Urbano Cairo, infatti, chiede 80 milioni di euro, cifra ritenuta eccessiva dai vertici milanisti, che sperano di abbassare le pretese del Torino inserendo un paio di contropartite tecniche, ovvero il difensore Gabriel Paletta e l’attaccante M’Baye Niang, giocatori graditi a Sinisa Mihajlovic. Il regista della trattativa è il manager Alessandro Lucci, che sta tenendo i contatti tra il Milan e la società granata.