Il Pistolero Piatek continua ad avere le polveri bagnate: in casa Milan si pensa ai possibili sostituti, con Ibrahimovic che rappresenta la prima scelta

Milan, tutto su Ibrahimovic. Mentre la squadra migliora sensibilmente il suo gioco, come dimostrato a San Siro contro il Napoli, i dirigenti cercano di muoversi sul mercato per sopperire, nella finestra invernale, alla scena muta di Krzysztof Piatek e Rafael Leao. A colpire di più, ovviamente, è l’assenza di gol di un calciatore che, lo scorso anno, aveva letteralmente messo a ferro e fuoco le difese di tutta la Serie A. Un’involuzione preoccupante quella del polacco che, soprattutto, non sembra avere soluzione. Maldini, ormai da qualche settimana, ha puntato tutto su Ibra.

Tuttosport: Piatek via a gennaio se arriva Ibrahimovic al Milan?

Il quotidiano Tuttosport oggi ha messo nuovamente in evidenza come le infinite difficoltà di Piatek spingano sempre più il Milan a cercare un’alternativa di valore assoluto. Il sogno resta sempre quello di Zlatan Ibrahimovic che, nonostante l’età, garantirebbe ai rossoneri muscoli, carisma e leadership a non finire. Le sue medie realizzative fra l’altro, seppur in MLS, hanno continuato ad essere straordinarie.

Zlatan Ibrahimovic
Fonte foto: https://www.facebook.com/ZlatanIbrahimovic/

“Il Jack in attesa dell’asso”

Anche la Gazzetta dello Sport ha parlato della crisi senza fine di Piatek, sottolineando come Ibrahimovic rappresenti il nome in cima alla lista di Maldini e Boban. “Il Jack in attesa dell’asso. Il Milan esulta con Bonaventura, ritrovato, e aspetta un centravanti che possa esaltare la squadra. Il gioco si è fatto finalmente più produttivo ma manca chi sappia trasformare il lavoro in gol: Ibrahimovic resta un fuoriclasse del mestiere e adesso è molto più di un sogno”.

C’è qualcosa di vero, esiste una struttura dell’affare che il Milan si augura possa essere sufficiente a definire l’operazione. Non è ancora realtà, ma il club ci sta lavorando su. La realtà oggi è la crisi di Piatek, che aggiunge un’altra serata di digiuno alla lunga dieta del gol“.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
attacco calcio Ibrahimovic leao milan Piatek

ultimo aggiornamento: 25-11-2019


Mercato Milan: Borini, addio a gennaio? Genoa su di lui

Milan, Bonaventura in rampa di lancio: si profila il duello con Calhanoglu