Milan-Crotone, probabili formazioni, pronostico e precedenti

Gara da non sottovalutare per i rossoneri, che ospitano a San Siro i calabresi guidati da Walter Zenga. Ecco tutti i dettagli di Milan-Crotone.

chiudi

Caricamento Player...

Milan-Crotone apre la stagione 2018 della Scala del calcio. Tutti a San Siro per un match da vincere ad ogni costo. Perché cominciare l’anno col piede giusto è l’unica cosa che conta da queste parti. I rossoneri sono a secco di vittorie in campionato ormai da tre giornate: nelle ultime uscite, infatti, i ragazzi di Rino Gattuso hanno racimolato appena un punto (a Firenze contro la Fiorentina), perdendo i match contro Hellas Verona e Atalanta. Vietato sbagliare, dunque: comincia ufficialmente il girone di ritorno, l’obiettivo – manco a dirlo! – è fare meglio, decisamente meglio dei 25 punti messi a referto nelle prime diciannove partite.

Milan-Crotone, probabili formazioni

Mister Gattuso ha già in mente l’undici da schierare contro i rossoblù di Walter Zenga, squadra in grado di imbrigliare nientepopodimeno che il Napoli e per questo da non sottovalutare. Ecco le probabili formazioni scelte dai due allenatori: il Milan scenderà in campo con il 4-3-3, con Bonucci e Romagnoli coppia di difesa, Ricardo Rodríguez e Davide Calabria sugli esterni. In mezzo al campo spazio a Riccardo Montolivo, in vantaggio su Lucas Biglia. Kessié e Bonaventura completeranno il reparto. Là davanti dovrebbero giocare Calhanoglu (a sinistra), Suso (sul versante opposto) e Cutrone, favorito su Nikola Kalinic e André Silva. Stesso modulo anche per il Crotone, con Budimir al centro del tridente offensivo supportato da Trotta e Stoian. Rhoden, Barberis e Mandragora dovrebbero compore la linea di metà campo, con Faraoni, Ceccherini, Ajeti e Martella in difesa davanti al portiere Cordaz.

Milan-Crotone, pronostico

Il pronostico vede ovviamente favorito il Milan, vuoi per la classifica e la differenza di valori, vuoi anche per il fattore campo che agevola (o perlomeno dovrebbe farlo ) i rossoneri. Le quote sorridono alla formazione milanista: la vittoria dei padroni di casa si aggira sull’1.30, mentre il pareggio è dato a 5. Il successo del Crotone, infine, varia dall’8.75 al 10.

Milan-Crotone, precedenti

Anche i precedenti sono favorevoli al Milan, perlomeno quelli a San Siro. Nelle due gare disputate al Meazza, infatti, i rossoneri hanno sempre vinto: 3-1 in Coppa Italia nel 2016 (vittoria ai supplementari), 2-1 in rimonta nella passata stagione in campionato, con gol di Falcinelli, Pasalic e Lapadula a pochi minuti dal 90esimo. Nella sfida dello Scida giocata lo scorso aprile, infine, Crotone e Milan si spartirono la posta in palio: 1-1 il risultato finale, con rete di Trotta e pareggio di Gabriel Paletta.