Milan, Donnarumma sul mercato: costa 50-60 milioni

I rossoneri si priveranno di Gigio solo in caso di offerta irrinunciabile. Con la cessione del giovane portiere il risparmio sul monte-ingaggi sarebbe notevole.

Mercato Milan, Gianluigi Donnarumma è tra i “sacrificabili”, ma solo alle giuste cifre. Secondo quanto riportato da Gazzetta.it, il giovane estremo difensore milanista continua a essere nel mirino di Paris Saint-Germain e Manchester United, che sono in attesa di capire se Gigio lascerà o meno Milano e la Serie A.

Stando all’indiscrezione riferita dalla rosea, il club di via Aldo Rossi valuta il proprio portiere tra i 50 e i 60 milioni di euro. Se dovesse arrivare una proposta “all’altezza” la proprietà rossonera la valuterà. Anche perché la cessione del classe ’99 consentirebbe al Milan dir risparmiare circa 22 milioni lordi (tanto costerà lo stipendio di Donnarumma per i restanti due anni di contratto).

Insomma, il prodotto del settore giovanile milanista potrebbe lasciare la società che lo ha cresciuto, formato e lanciato nel calcio dei grandi. Gigio si trova bene a Milanello e non vorrebbe andar via, ma nel caso in cui arrivasse un’offerta da una big europea (il Psg, ad esempio, disputerà la Champions League) ovviamente la prenderebbe in considerazione.

Gianluigi Donnarumma
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Mercato Milan, Donnarumma in uscita?

Il Milan potrebbe mettere a referto una importante plusvalenza e dare respiro al bilancio, ma prederebbe un giocatore di grande qualità. E se anche Pepe Reina dovesse decidere di cambiare maglia (la Juve ci sta facendo un pensierino), a quel punto i vertici rossoneri sarebbero costretti a individuare un altro portiere.

Alessandro Plizzari è senza dubbio un prospetto interessante e potrebbe essere promosso in prima squadra, ma servirebbe comunque un secondo “numero uno”, considerando anche il probabilissimo l’addio di Antonio Donnarumma, quest’ultimo destinato a lasciare il Milan anche in caso di permanenza del fratello Gigio.

Ecco un video con alcune parate di Gianluigi Donnarumma:

ultimo aggiornamento: 13-06-2019

X