Verso Milan-Frosinone: orario, canali tv e diretta streaming

Domenica 19 maggio, ore 18, il Milan sfida a San Siro il Frosinone nella penultima giornata di Serie A. Ecco dove vedere il match in tv e streaming

Vincere e sperare. Sono questi i due imperativi categorici del Milan che, domenica 19 maggio alle ore 18, sfiderà il Frosinone nella gara valida per il penultimo turno del campionato di Serie A. I ciociari hanno già salutato da tempo la massima serie, mentre il Milan è ancora in piena corsa per un posto in Champions League. La priorità dei rossoneri è fare il proprio dovere, sperando poi che la Juventus “aiuti” i rossoneri bloccando l’Atalanta, al momento quarta in graduatoria con tre punti di vantaggio sul Diavolo. Ecco dove vedere il fondamentale match di San Siro.

Milan-Frosinone, dove vedere la partita in streaming e tv

Milan-Frosinone, gara valevole per la 37° giornata del campionato di Serie A, sarà visibile lunedì 6 maggio 2019 sulla piattaforma Sky Sport (canali 202 del satellite e 473 del digitale terrestre) a partire dalle ore 18:00.

La partita potrà chiaramente essere seguita anche in streaming, grazie a due ottime alternative. La prima è Sky Go, programma che permette agli abbonati di assistere all’incontro anche sui dispositivi mobili (cellulare, personal computer, tablet). C’è poi la novità rappresentata da Now Tv, canale online del Gruppo Sky che consente a tutti coloro che hanno una connessione internet (è preferibile la fibra) di assistere alla partita attraverso cellulari, tablet, computer e consolle (PlayStation 3 e 4, Xbox One). Si tratta, in entrambi i casi, di streaming assolutamente legali e a pagamento.

Hakan Calhanoglu
Hakan Calhanoglu

Milan-Frosinone, le probabili formazioni

Squadra che vince non si cambia. Un adagio che vale alla perfezione per la formazione di Gennaro Gattuso: il tecnico calabrese riproporrà in toto la squadra capace di battere la Fiorentina a domicilio. Calhanoglu arretrato a fare il vice-Paquetà, con Borini confermato in avanti accanto a Suso e Piatek. Abate, in procinto di lasciare i rossoneri, sarà il titolare sulla corsia difensiva di destra.

MILAN (4-3-3) – Donnarumma; Abate, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Calhanoglu; Suso, Piatek, Borini. All.: Gattuso.

FROSINONE (3-4-1-2) – Sportiello; Brighenti, Ariaudo, Capuano; Paganini, Cassata, Sammarco, Valzania, Beghetto; Ciano, Pinamonti. All.: Barone.

ultimo aggiornamento: 16-05-2019

X