Milan, Giampaolo cambia modulo: probabile passaggio al 4-3-2-1

Giampaolo ribalta il Milan: il tecnico valuta il 4-3-2-1

Bennacer in cabina di regia e due trequartisti alle spalle di Piatek: l’obiettivo è spostare sulla destra Suso e rifornire il pistolero polacco.

Milan, Marco Giampaolo cambia tutto in vista della gara col Brescia. Il flop di Udine ha smascherato la squadra rossonera e i suoi difetti. Una prova da dimenticare, quella offerta da capitan Romagnoli e compagno, i quali hanno dimostrato di essere ancora più indietro di quanto già tutti sospettavano.

Come evidenzia l’edizione odierna del Corriere della Sera, dopo alcune buone esibizioni in precampionato (soprattutto nel corso della tournée americana), qualcosa s’è bruscamente interrotto. Nel gioco, ma anche nella personalità e nella tenuta atletica del gruppo.

Il problema, ormai è chiaro, principale è in attacco. Ed è proprio lì che Giampaolo sta pensando di modificare qualcosa. Il tecnico abruzzese starebbe valutando il ritorno al 4-3-3 o più facilmente al 4-3-2-1. Due gli obiettivi: togliere Suso dalla posizione di trequartista, dove non può chiaramente stare, per riportarlo sulla corsia esterna di destra; rimettere Piatek al centro del reparto, da centravanti puro, senza una seconda punta accanto che gli levi spazio e libertà.

Udinese-Milan
fonte foto https://twitter.com/acmilan

Serie A, Udinese-Milan sabato 31 agosto alle 18

Un piano anticrisi che porta le firme anche di Boban e di Maldini: pure i dirigenti, infatti, sono convinti che sia meglio cambiare ora, prima che sia troppo tardi. Già contro il Brescia, dunque, nella seconda uscita stagionale in campionato, potremmo vedere Suso e Calhanoglu (o Paquetà) alle spalle di Piatek. Sempre che da qui ad allora non arrivi Angel Correa, che rimane il grande obiettivo del Milan per il reparto offensivo.

Attacco ma non solo: l’altra enorme criticità emersa dalla disastrosa gara di Udine riguarda l’inadeguatezza di Hakan Calhanoglu nel ruolo di “play” davanti alla difesa. Qui il piano anticrisi consiste nel velocizzare l’inserimento di Ismael Bennacer, uno dei grandi colpi del mercato estivo, il quale dovrebbe partire titolare sabato contro il Brescia.

Le immagini di Udinese-Milan 1-0:

ultimo aggiornamento: 27-08-2019

X