Donnarumma al Psg, primo no del Milan: i rossoneri vogliono solo soldi

No al Psg per Donnarumma, il Milan vuole solo soldi

I rossoneri vorrebbero incassare almeno 50 milioni dalla cessione del giovane portiere, ma il Psg insiste con l’inserimento di Aerola. E pare che Gigio non sia entusiasta della destinazione.

Mercato Milan, Gianluigi Donnarumma potrebbe lasciare il club rossonero. Ma la trattativa con il Paris Saint-Germain si preannuncia complicatissima. Secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, i vertici di via Aldo Rossi avrebbero già rispedito al mittente la prima offerta presentata dalla società parigina (20 milioni di euro più il cartellino di Alphonse Areola).

Stando all’indiscrezione riferita dal noto quotidiano, il Milan vorrebbe monetizzare il più possibile dall’eventuale cessione di Gigio. In parole povere, i rossoneri vorrebbero solo soldi, senza contropartite. L’idea sarebbe quella di promuovere Pepe Reina come titolare e far crescere il giovane Alessandro Plizzari alle sue spalle.

Tuttavia, sembra improbabile che l’operazione possa andare in porto senza l’inserimento di Areola, giocatore che il Milan valuta al massimo 20 milioni di euro. Le parti sono in continuo contatto e stanno trattando soprattutto sulla parte cash, ritenuta per ora troppo bassa dal responsabile dell’area tecnica, Paolo Maldini, e dal suo braccio destro, Zvone Boban.

Gianluigi Donnarumma
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Mercato Milan, Donnarumma vuole restare

Secondo Sport Mediaset, i rossoneri vorrebbero almeno 50 milioni cash per lasciar partire Donnarumma. Pare che Leonardo, nuovo direttore sportivo del Psg, sia disposto ad alzare leggermente la proposta (da 20 a 30 milioni di euro), ovviamente con l’inserimento del portiere francese Areola, che parigini vogliono cedere a ogni costo.

Ma Gigio cosa ne pensa dell’ipotesi Paris Saint-Germain? Stando alla notizia riportata dal Corriere dello Sport, l’estremo difensore milanista non sarebbe così entusiasta della destinazione. Il ragazzo vorrebbe restare a Milano, ma i rossoneri sembrano intenzionati a caderlo per mettere a referto una importante plusvalenza. Mino Raiola è al lavoro per trovare una soluzione che accontenti tutti.

Ecco un video con alcune parate di Gianluigi Donnarumma:

ultimo aggiornamento: 28-06-2019

X