Milan: Higuain-Morata non si fa. Dubbi sul riscatto dell’argentino

Il risveglio del Pipita contro la Spal ha blindato l’argentino in rossonero. Niente scambio con Morata: sul futuro, però, permangono molti dubbi

La smodata e sofferta esultanza contro la Spal è stato lo specchio di tutto quello che Gonzalo Higuain si è portato dentro in questi mesi. Dubbi, condizionamenti, paure e una crescente insofferenza verso un digiuno da gol che si prolungava. Tutto svanito con quella potentissima conclusione che ha battuto Gomis nel secondo tempo dell’ultima partita del 2018. Higuain ritrova certezze e la vicinanza dei tifosi. Tutti uniti, per raggiungere l’obiettivo Champions: sempre più condizione necessaria per parlare di riscatto.

Il Pipita resta a Milano, almeno fino a giugno

Le fanta-ipotesi di uno scambio tra Higuain e Morata da effettuare già a gennaio, dunque, sono tramontate in maniera molto veloce. L’attaccante argentino vuole giocarsi a Milano tutte le sue carte, per non far sì che l’esperienza in maglia rossonera venga ricordata come un flop.

Per quanto riguarda invece il suo destino da giugno in poi, le incertezze sono ancora molte. La qualificazione alla prossima Champions è il discrimine affinché il Pipita possa continuare a giocare a San Siro. Potrebbe però non essere sufficiente per permettere al Milan di versare alla Juventus i 36 milioni di euro necessari per il riscatto.

Gonzalo Higuain
Fonte foto: https://twitter.com/acmilan

Milan, i dubbi sul futuro di Higuain

La mannaia del Fair Play Finanziario, con l’obiettivo del pareggio di bilancio in tre anni, è un elemento da tenere in considerazione. Higuain, oltre ad avere un costo importante in fase di riscatto, ha anche un ingaggio pesantissimo che graverebbe non poco sulle casse di una squadra da sanare.

Diventa così importante che, in questi mesi, l’attaccante argentino dimostri a critici e detrattori la sua utilità e centralità per il progetto rossonero. Per farlo, occorre che continui a parlare la sua lingua, senza remore né timori: quella del gol.

ultimo aggiornamento: 03-01-2019

X