Nagelsmann nuovo allenatore del Milan? Lo porta Rangnick...
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Milan, idea Nagelsmann per la panchina con Rangnick direttore tecnico

Milanello Marco Giampaolo

Un Milan alla tedesca con Rangnick dirigente e Nagelsmann allenatore. Pronta la nuova rivoluzione tecnica di Elliott.

L’indiscrezione de La Gazzetta dello Sport è “pesante”: Julian Nagelsmann potrebbe diventare il nuovo allenatore del Milan. Secondo la Rosea, il giovanissimo tecnico del Lipsia (classe ’87) sbarcherebbe in rossonero al seguito di Ralf Rangnick, il super-dirigente del gruppo Red Bull.

Come fare soldi con le criptovalute e guadagnare?

Chi è Julian Nagelsmann

Ex difensore, si è ritirato a appena 21 anni a causa di numerosi infortuni. Nel 2012 ha intrapreso la carriera di allenatore all’Hoffenheim: dopo aver condotto il club a una insperata salvezza, ottiene due qualificazioni consecutive alla Champions League.
La scorsa estate è approdato al Lipsia: al momento della sospensione legata all’emergenza Covid-19, i Tori erano al 3° posto in Bundesliga e avevano ottenuto il pass ai quarti di Champions League a spese del Tottenham.

https://www.youtube.com/watch?v=CtcW0OyEnn8

La guida Rangnick

Come detto, il Milan alla tedesca poggerebbe sulla nomina di Ralf Rangnick a direttore sportivo. L’ex allenatore dello Schalke 04, condotto fino alle semifinali di Champions, dal 2013 ha preso in mano l’area sportiva delle due squadre-bibita possedute dalla potentissima multinazionale Red Bull: il Salisburgo in Austria e il Lipsia in Germania. Quest’ultima trascinandola negli anni dalla quarta divisione tedesca fino alla Champions League, tra il ruolo di coordinatore tecnico e allenatore. L’uomo che ha scoperto Mané e Firmino e che ha portato Haaland al Salisburgo è già in volo verso i rossoneri: e la nomina di Oliver Mintzlaff a ‘Head of Global Soccer’ della società di bevanda austriaca va in questa direzione…

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 15 Maggio 2020 15:20

Serie A, ripartenza in dubbio. I presidenti: “Con questo protocollo non si può giocare”

nl pixel