Milan in Europa… senza Bonucci

Milan, Leonardo Bonucci ancora in bilico: il difensore rossonero comunicherà alal dirigenza la propria decisione nei prossimi giorni.

Continuano a emergere indiscrezioni poco rassicuranti sul futuro di Leonardo Bonucci. Al termine della prima amichevole stagionale, Gennaro Gattuso ha parlato con la stampa e ovviamente ha commentato la sentenza del Tas e il calciomercato. Enigmatiche le parole di Rino su Leo. Il concetto è chiaro. Bisogna rispettare la volontà dei giocatori. Lui vuole vincere, il Milan anche. Se ha senso di appartenenza giochi per far vincere il Milan. Nessuna frase di rito e nessuna smentita da parte di Gattuso che ha allarmato e non poco i tifosi ma che in fondo non aggiunge niente di nuovo a quanto emerso in questi ultimi giorni. Anzi sì, un po’ di onestà.

LEGGI QUI L’INTERVISTA DI GENNARO GATTUSO

Milan, il mercato non sarà faraonico

Nonostante il Tas abbia riaperto al Milan le porte dell’Europa League, i rossoneri non potranno muoversi sul mercato come fatto lo scorso anno. L’Uefa tornerà a valutare il caso del club e dovrà studiare una sanzione che sostituisca l’esclusione dall’Europa League. Si potrebbe tornare a parlare del Settlement Agreement così come si potrebbe procedere semplicemente a una serie di sanzioni. La cosa certa è che il Milan dovrà stare molto attento ai bilanci e fare cassa attraverso il mercato potrebbe evitare complicazioni future.

Bonucci a Napoli-Milan TV
Bonucci

Cinquanta milioni per Bonucci

Difficile a questo punto rifiutare cinquanta milioni per Leonardi Bonucci (età 31). I rossoneri non vorrebbero privarsi del capitano ma sono pronti a trattare qualora dovesse ribadire la propria intenzione iniziale, ossia quella di lasciare il Milan per provare a vincere la Champions League in due anni. Le riflessioni con il suo agente lo hanno portato a prendere seriamente in considerazione la proposta del Psg che però non sembra intenzionato a mettere sul piatto più di trentacinque milioni di euro. E a quelle cifre non si vende.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 21-07-2018

Nicolò Olia

X