Milan, infortunio Romagnoli: nuova valutazione tra 10/12 giorni

Il bollettino medico del Milan sull’infortunio di Romagnoli. Per stabilire tempi di recupero si aspettano valutazioni tra circa dieci giorni.

L’infortunio di Alessio Romagnoli complica i piani del Milan di Gattuso. Questa mattina molte voci raccontavano di un possibile forfait del giocatore anche nella finale di Coppa Italia con la Juve, prevista tra circa un mese. Per fare chiarezza, il Milan ha diramato un bollettino medico sulla situazione del giocatore e del compagno Andrea Conti.

Milan, infortunio Romagnoli: “Lesione da affrontare con cautela

Questo il bollettino medico su Romagnoli, firmato dal dottor Melegati: “Alessio domenica nelle prime fasi della partita ha avuto un risentimento muscolare, si è fermato prontamente e questo risentimento poi si è dimostrato essere una piccola lesione muscolare, quello che noi consideriamo 3A, di primo grado, piccola e con poche fibre coinvolte in sostanza: una lesione che viene affrontata in maniera molto cauta. Abbiamo impegni in un prossimo futuro importanti. Una valutazione verrà fatta tra dieci-dodici giorni, e questa nuova valutazione ci permetterà di essere precisi sui tempi di recupero“.

Infortunio Conti, il referto del Milan

Differente la situazione riguardante Conti dopo l’operazione: “Andrea sta molto bene, sia dal punto di vista clinico che del morale: è ad una settimana dall’intervento, sta procedendo bene e senza intoppi. È molto presto naturalmente per parlare di tempi di recupero, sta affrontando i vari step del cammino riabilitativo, ma direi tutto bene“.

Andrea Conti Milan
Andrea Conti

ultimo aggiornamento: 11-04-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X