Milan, Kalinic a inizio settimana: distanza minima, accordo vicino

I rossoneri stanno per mettere le mani su Nikola Kalinic. Montella avrà a disposizione il bomber croato al rientro dalla tournée in Cina.

chiudi

Caricamento Player...

Si avvicina il giorno di Nikola Kalinic. Il Milan sta per chiudere con la Fiorentina: con ogni probabilità, a inizio settimana (forse già lunedì), il 29enne croato, che ha esternato la sua volontà di lasciare la società viola per trasferirsi a Milano, sponda rossonera, raggiungerà Vincenzo Montella e i suoi nuovi compagni a Milanello. La distanza fra le parti è ormai minima: Milan e Fiorentina potrebbero raggiungere un accordo sulla base di 25 milioni di euro più il cartellino di Gabriel Paletta o, in alternativa, il prestito di M’Baye Niang, giocatori graditi al tecnico Stefano Pioli. Montella, dunque, avrà a disposizione Kalinic al rientro dalla Cina.

Mercato Milan, l’OM punta con decisione su Bacca

Il tutto, ovviamente, aspettando gli sviluppi sul fronte Andrea Belotti, altro grande obiettivo dei rossoneri per l’attacco. Per un centravanti (o due) che dovrebbe arrivare a breve, ce n’è uno che, invece, lascerà il Milan nelle prossime settimane. Si tratta di Carlos Bacca, che non rientra nei piani di mister Montella. Secondo quanto riportato dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, l’attaccante colombiano è sempre più vicino all’Olympique Marsiglia.