Milan, la bomba di Cassano: "Leonardo vuol mandare via Gattuso"

Milan, la bomba di Cassano: “Leonardo vuol mandare via Gattuso”

L’ex fantasista, intervenuto alla trasmissione Tiki Taka, parla del rapporto Gattuso-Leonardo: a suo parere, il dirigente brasiliano vorrebbe farlo fuori

Che le storie tra Leonardo e Gattuso siano state spesso “tese” non è certo una novità. Antonio Cassano, come sempre senza peli sulla lingua, è però entrato a gamba tesa in merito ai rapporti tra l’attuale allenatore del Milan e il direttore dell’area tecnica rossonera. L’ex calciatore barese ha preso le difese del tecnico rossonero, suo compagno di squadra ai tempi dello scudetto 2011: secondo lui merita già da ora la riconferma. Ecco le sue parole.

Milan, Cassano a Tiki Taka: “Rino, lavoro straordinario”

Rino sta facendo un lavoro straordinario. Sono convinto che andrà in Champions e merita la riconferma. Credo, ammette con la consueta schiettezza Cassano – però, che Leonardo aspetti il momento giusto per mandarlo via“. Queste le parole pronunciate dall’ex fantasista di Roma, Real Madrid, Samp, Milan e Inter in merito al rapporto spesso non semplicissimo tra Gennaro Gattuso e Leonardo.

L’attuale tecnico del Diavolo, bene ricordarlo, non era stato direttamente scelto dalla proprietà americana: è stato l’ex diesse Mirabelli, infatti, a voler puntare su di lui dopo l’esonero di Montella. I risultati per ora danno ragione al tecnico calabrese, ma la sua posizione sembra comunque essere sempre sulla graticola.

Gennaro Gattuso Milan-Udinese Juventus-Milan
Gennaro Gattuso

Milan, il bilancio temporaneo di Gattuso in rossonero

Arrivato al Milan nel novembre del 2017, Gennaro Gattuso ha agguantato il sesto posto in Serie A alla fine della sua prima stagione in rossonero, vincendo 12 partite su 24 in campionato e arrivando agli ottavi di Europa League. In Coppa Italia, invece, è giunta la cocente sconfitta nella finalissima di Roma contro la Juve.

Quest’anno, Gattuso è ancora in corsa per un piazzamento Champions. Al momento la squadra è quarta in classifica, con 15 vittorie in 32 incontri. Fuori dall’Europa League nella fase a gironi, il Milan è in attesa di affrontare il ritorno della semifinale di Coppa Italia con la Lazio.

ultimo aggiornamento: 15-04-2019

X