Milan-Lazio, Reina: “Vittoria pesante”

Decisivo nella vittoria di oggi, Pepe Reina, al fischio finale, ha parlato ai microfoni di DAZN. Ecco le sue dichiarazioni.

Serie A, Milan-Lazio 1-0: Pepe Reina è stato uno dei grandi protagonisti. Superlativo su Ciro Immobile dopo pochi minuti dal pronti-via, il portiere spagnolo ha disputato un match impeccabile, da vero leader. Al termine della partita, l’estremo difensore rossonero ha parlato ai microfoni di DAZN.

“Tre punti pesanti – ha dichiarato – contro un avversario diretto in lotta per la Champions League. Così difendiamo il nostro quarto posto, sperando che sia la spinta decisiva per il finale di campionato. Il gruppo merita, mette sempre il cuore. Magari giochiamo peggio rispetto a qualche tempo fa ma ci siamo, ci siamo sempre”.

Nel corso dell’intervista, l’ex portiere di Liverpool e Napoli ha parlato proprio della paratona su Immobile a inizio gara: “Sono stato bravo a reagire velocemente. Io do sempre il mio, cerco di essere professionista ogni giorno per il rispetto verso il Milan. Vince o perde la squadra, mai il singolo. Ogni giocatore vuole scendere in campo, è ovvio, ma il mio umile lavoro è far crescere Gigio. Adesso è già più uomo e più forte”.

Ignazio Abate Milan San Siro ferreira carrasco Adriano Galliani Diego Laxalt Pepe Reina

Serie A, Milan nuovamente al quarto posto

Parole da vero leader, quelle esternate da Pepe Reina dopo Milan-Lazio. Gianluigi Donnarumma – attualmente fermo ai box per infortunio – può recuperare con serenità, il Milan è in mani sicure: lo spagnolo, nonostante le tante primavere sul groppone, è un estremo difensore affidabile.

Ora i rossoneri sono tornati a essere favoriti nella corsa Champions, essendo anche in vantaggio negli scontri diretti con le inseguitrici, Roma, Atalanta e la stessa Lazio: “Attualmente – ha affermato il classe ’82 – siamo quarti ma non ci sono favoriti. Tutte le squadre in mischia si giocano tantissimo, non possiamo perdere punti”.

ultimo aggiornamento: 13-04-2019

X