Milan-Lecce, Leao e Suso titolari. Poi ballottaggio Piatek-Rebic-Calha

Verso Milan-Lecce: Leao e Suso titolari, Piatek-Rebic-Calha in ballottaggio

Il portoghese certo di un posto (da esterno o punta centrale). In tre si giocano l’ultima maglia del tridente. Ecco le probabili scelte di Pioli.

Serie A, Milan-Lecce è il posticipo domenicale dell’ottava giornata di campionato. Ma anche (e soprattutto) la partita del debutto di Stefano Pioli sulla panchina milanista. Insomma, una gara attesissima che i padroni di casa non possono permettersi si partire. Il nuovo allenatore sembra avere le idee chiare, ma non ha ancora sciolto gli ultimi dubbi di formazione.

Tutto deciso in difesa (Conti, Musacchio, Romagnoli e Theo Hernandez il quartetto titolare) e a centrocampo (Biglia in regia, con Kessié e Paquetà a completare il reparto), mentre in attacco i giochi sono ancora apertissimi. Due al momento le certezze le certezze: Rafa Leao e Suso giocheranno dal primo minuto.

Il giovane attaccante portoghese ha un ruolo centrale nel progetto del nuovo mister rossonero. Centravanti o esterno, poco importa: i tifosi lo vogliono in campo (con maggiore continuità). “Per ora è una prima punta – ha dichiarato Stefano Pioli in conferenza stampaper fare l’esterno dovrà aumentare il suo bagaglio tecnico”. Eppure, questa sera Leao potrebbe agire nuovamente sul binario mancino, anche per dare a Piatek una chance di riprendersi.

Genoa-Milan Krzysztof Piatek

Serie A, Milan-Lecce in campo alle 20.45

I primi mesi di questa stagione sono stati pessimi per il Pistolero, a segno solo due volte e solo su rigore. Rinunciare al polacco, però, non è semplice. Kris, dunque, potrebbe giocare dall’inizio, ma non è da escludere che possa cominciare dalla panchina. Pioli, infatti, starebbe valutando una seconda ipotesi: Rebic titolare, Leao al centro dell’attacco e Suso a destra.

Occhio anche a Calhanoglu, il quale potrebbe avere una chance. Come evidenzia l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, col turco nel tridente Theo Hernandez avrebbe ancora più libertà. Insomma, Milan-Lecce sarà una partita interessante sotto diversi aspetti. Ma attenzione: è severamente vietato sbagliare.

Le immagini di Genoa-Milan 1-2, ultima gara prima della sosta:

ultimo aggiornamento: 20-10-2019

X