Milan, Montella: “Bonucci è stato sfortunato, voleva prendere posizione”

Il tecnico rossonero alla consegna del Tapiro d’oro: “Var? Vorrei solo un po’ di chiarezza…“.

chiudi

Caricamento Player...

Sui guai calcistici è meglio scherzarci su e smorzare la tensione con un sorriso. Così, nel momento di crisi peggiore per il Milan da quando Vincenzo Montella siede sulla panchina rossonera, ci ha pensato Valerio Staffelli di ‘Striscia la notizia’ a riportare un po’ di serenità sul volto del tecnico, consegnandogli un meritatissimo Tapiro d’oro. Queste le parole del tecnico al noto inviato di Ricci, riportate dalla Gazzetta dello Sport: “Non vorrei aver fatto tutto questo per ricevere il Tapiro! Lo prendo molto volentieri e sono sicuro che mi porterà un po’ di fortuna. Stiamo giocando bene, di questo Milan cambierei i risultati ma non le prestazioni“.

Montella sul Var e Bonucci

Ieri nel post partita Montella si è scagliato, piuttosto acremente, contro il Var. Oggi, a mente fredda, il tecnico è tornato sulla questione: “Ho chiesto soltanto un po’ di chiarezza, se siamo in un mondo televisivo o lo siamo sempre oppure no. Però il Var ha risolto tanti nervosismi”. Infine, sul rosso a Bonucci: “Leo è stato sfortunato, perché di solito si fa, si prende posizione coi gomiti. Lui è più alto, l’altro si è abbassato e lo ha preso“.