Milan, tutto su Morata: in cinque pronti a partire per far spazio allo spagnolo

Elliott avrebbe deciso: sarà Morata il volto che rappresenterà il Milan in questa stagione. Ma serviranno delle cessioni per portarlo a Milanello.

Dentro Alvaro Morata, fuori cinque big attualmente in rosa. Elliott avrebbe deciso di puntare fortemente sull’attaccante spagnolo in uscita dal Chelsea, colpo costoso e molto importante, che garantirebbe alla squadra un salto di qualità ma senza rinunciare al progetto giovani.

Secondo quanto riferito da Sky Sport, però, per arrivare al centravanti ex Juve servirà il sacrificio di almeno cinque giocatori, di cui alcuni molto importanti.

Milan, Morata il grande obiettivo: gli fanno spazio Kalinic e Bacca

Tra i giocatori che dovranno lasciare per forza di cose Milanello per far spazio a Morata vi sono, ovviamente, gli attaccanti centrali. Di questi, due sembrerebbero già ormai sull’uscio di Casa Milan. Nikola Kalinic, dopo un’apparizione di un anno ricca di delusioni, è ormai un nuovo giocatore dell’Atletico Madrid, pronto a rilanciarlo sul grande palcoscenico europeo. Carlos Bacca, che torna dalla buona parentesi al Villarreal, potrebbe tornare presto in Spagna, ma di certo non rimarrà al Milan. Più complessa la situazione André Silva: il portoghese è stato pagato tanto, e rivenderlo a quelle cifre dopo una stagione mediocre parrebbe impossibile. Per lui potrebbe profilarsi un’altra stagione in rossonero per tentare un immediato rilancio.

Morata al Milan, ma salutano tanti big

Non solo in attacco vi saranno però sacrifici importanti. Anzi, il reparto più colpito dovrebbe essere la difesa. Con l’uscita di Courtois dal Chelsea (direzione Real Madrid) e l’affare Alisson-Liverpool, il Chelsea di Sarri con tutta probabilità punterà tutto su Donnarumma. Il Milan, che già a tempo debito si era premunito con Reina, attende solo l’offerta giusta.

Offerta che sembrerebbe già essere arrivata per Bonucci, pronto a raggiungere Buffon al Psg. Per ora il difensore si starebbe prendendo alcuni giorni di riflessione, probabilmente per vedere quale sarà il futuro europeo del Milan, deciso dal Tas. Tuttavia, declinare l’offerta vantaggiosa dei parigini sarebbe un sacrificio molto grande per un giocatore di grandi ambizioni come è sempre stato l’ex difensore della Juventus.

L’ultimo, ma non ultimo, dei possibili partenti è quel Suso che da mesi sembrerebbe lontano dal Milan. La scadenza della clausola rescissoria non ha reso incedibile l’esterno spagnolo del Milan, anzi. Adesso il Milan potrebbe accettare un’offerta anche meno vantaggiosa per poter far cassa e tentare l’affondo per Morata.

Nel video alcune giocate di Suso nell’ultima stagione al Milan:

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 18-07-2018

Mauro Abbate

X