Milan, Nasri conferma: “In estate ho parlato con i rossoneri”

Il trequartista/esterno francese ha confermato le indiscrezioni circolate nei mesi scorsi: “Ho avuto dialoghi con il Milan, ma ho scelto l’Antalyaspor”, le parole di Nasri.

chiudi

Caricamento Player...

Nel corso dell’ultima sessione estiva, il nome di Samir Nasri è stato accostato più volte al Milan. In effetti, gli uomini di mercato rossoneri avevano pensato proprio al 30enne francese (trequartista di professione, ma abile anche sugli esterni) per sostituire il partente Gerard Deulofeu, tornato in Spagna, al Barcellona, dopo l’esperienza in Premier League con l’Everton e i sei mesi trascorsi in prestito in Italia alla corte di Vincenzo Montella. Alla fine, però, l’ex City e Siviglia ha scelto l’Antalyaspor, rifiutando le altre destinazioni.

Mercato Milan, per gennaio si cerca un vice Kessié

A confermare l’interesse del Milan è lo stesso Samir Nasri, che ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di Canal Football Club: “In estate – ha dichiarato il quarantuno volte Nazionale francese – ho avuto dei dialoghi con Marsiglia, Lione, Milan, Besiktas, Galatasaray e Antalyaspor. La scelta è stata naturale, il fatto che Menez fosse all’Antalyspor mi ha un po’ rassicurato, dopo aver parlato con lui. Alla fine ha praticamente svolto il ruolo di procuratore. Mi chiamava ogni giorno ed è stato molto insistente”.