Milan, Niang resta in uscita: Arsenal e Torino su di lui

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Niang continua ad essere in uscita anche se per il momento nessuna delle pretendenti si è fatta realmente avanti.

In casa Milan si pensa anche alle cessioni: un giocatore che quasi sicuramente lascerà i rossoneri sarà M’baye Niang. Il francese – nonostante una buona seconda parte di stagione con il Watford – non ha convinto Vincenzo Montella e la società che hanno deciso di cederlo per monetizzare il più possibile e poi reinvestire sul mercato. Al momento non ci sono state reali offerte ma le squadre hanno solo fatto un piccolo sondaggio. Possibile qualche novità nei prossimi giorni con le trattative che potranno entrare nel vivo.

L’Arsenal continua a seguire Niang: sul giocatore si inserisce il Torino

La squadra favorita nella corsa a M’Baye Niang resta l’Arsenal di Arsène Wenger. Il tecnico francese avrebbe individuato in lui il rinforzo ideale in attacco – secondo quanto riporta La Stampa – per la prossima stagione ed è possibile un contatto nei giorni successivi. Nelle ultime ore si sarebbe inserito anche il Torino. L’edizione odierna di Tuttosport riporta che i granata vorrebbero portare sotto la Mole il francese che Sinisa Mihajlovic ha già allenato quando sedeva sulla panchina rossonera e nelle varie trattative in ballo con i dirigenti meneghini potrebbe essere inserito anche lui.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 01-07-2017

Francesco Spagnolo

Per favore attiva Java Script[ ? ]