Mercato Milan, Paletta ci ripensa: non c’è accordo con la Lazio

Problemi sulla durata del contratto: ora Paletta ha dei dubbi sul trasferimento al club biancoceleste. La trattativa, al momento, resta in sospeso: si attendono sviluppi.

Brusca frenata nella trattativa per il trasferimento di Gabriel Paletta alla Lazio. Secondo quanto riportato da MilanNews.it, nella serata di ieri il Milan aveva trovato un accordo conl’agente Martin Guastadisegno, manager del 31enne difensore italo-argentino. I vertici rossoneri erano disposti anche ad abbassare le pretese economiche sul cartellino (da 4 a 2.5 milioni di euro) pur di facilitare il passaggio del giocatore alla società di Claudio Lotito.

Mercato Milan, i rossoneri faticano a piazzare gli esuberi

Sul più bello, però, sono sorti dei problemi tra lo stesso Paletta e la Lazio. Questioni, pare, legate alla durata del contratto (l’ex centrale atalantino ha chiesto un triennale). A questo punto, l’operazione potrebbe realmente saltare. Il tempo stringe e resta poco più di un giorno per trovare una soluzione. Anche questa cessione, dopo quelle di M’Baye Niang allo Spartak Mosca e Gustavo Gomez al Fenerbahce, rischia di andare in fumo. Il Milan, che ha bisogno di fare cassa (e spazio in rosa) per finanziare un ultimo colpo di mercato in entrata, sta faticando e non poco a piazzare i tanti esuberi.

ultimo aggiornamento: 30-08-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X