Milan: Piatek a caccia del record di Maradona e Signori

Il bomber polacco del Milan continua la rincorsa al Pibe de Oro e al cannoniere di Lazio e Bologna, verso un record assai prestigioso

Piatek come Maradona e Signori? A fine campionato la risposta potrebbe essere positiva. Non si tratta di cadere in esagerazioni o facile retorica. E’ ovvio che un genio come Diego Armando Maradona non potrà mai essere messo sullo stesso piano di un giovane attaccante appena sbarcato in Serie A, nonostante una stagione di esordio finora strepitosa. Né tanto meno si vuole asserire che Piatek raggiungerà con sicurezza le vette realizzative di un bomber di razza come Giuseppe Signori. Si fa però riferimento a un dato statistico che potrebbe mettere in comune questi tre giocatori, come sottolinea oggi la Gazzetta dello Sport.

Serie A e Coppa Italia: Piatek a caccia del doppio titolo di cannoniere

Capocannoniere in Serie A e Coppa Italia? Maradona e Signori, nel corso delle loro carriere, hanno la possibilità di sfoggiare anche questo record individuale. Il Pibe de Oro si era laureato re dei bomber in Italia nella stagione 1987-88, quella in cui il suo Napoli era stato bruciato dal Milan in una lunga ed estenuante volata scudetto.

Beppe Signori, invece, si era laureato cannoniere in coppa e campionato nell’annata 1992-1993: quella della Lazio di Cragnotti e Gascoigne, con Dino Zoff in panchina e lui in campo a realizzare caterve di gol. Adesso, a ripetere l’impresa, potrebbe essere proprio Krzysztof Piatek.

Krzysztof Piatek
Krzysztof Piatek

Milan, le cifre di Piatek in stagione

Krzysztof Piatek, a prescindere da come vada, ricorderà molto a lungo questa splendida stagione d’esordio in Serie A. Il polacco, numero 19 del Milan, ha messo infatti a segno ben 19 reti in 26 incontri di campionato tra Genoa e Milan. Fabio Quagliarella, al momento capocannoniere, ha segnato soltanto un gol in più.

In Coppa Italia, poi, Piatek è il re incontrastato dei bomber. Ha infatti realizzato 8 reti in 4 partite. Cifre mostruose: 6 reti con il Genoa, 2 col Milan nei quarti di finale contro il Napoli. Maradona e Signori sono ancora sullo sfondo: il nome di Piatek, però, a fine stagione potrebbe unirsi al loro.

ultimo aggiornamento: 11-03-2019

X