Milan, possibile guadagno extra: se il Bologna cede Verdi, una percentuale va ai rossoneri

Verdi, uomo mercato del Bologna, potrebbe rivelarsi una buona e inattesa fonte di guadagno anche per il Milan.

Tutti pazzi per Simone Verdi. O perlomeno, se non tutti, molti sono i club sulle tracce del calciatore scuola Milan, adesso trascinatore del Bologna di Donadoni. Un calciatore che al Milan avrebbe fatto comodo, certamente, ma ormai fuori dall’orbita rossonera. Sono invece a lui molto interessati grandi club, soprattutto italiani. Su tutti l’Inter di Luciano Spalletti e il Napoli di Maurizio Sarri, che già lo ha allenato all’Empoli. Ma se i nerazzurri sono alle prese con il fair play finanziario che blocca spese eccessive, il Napoli potrebbe tentare il super investimento, per la gioia del presidente rossoblù Saputo e anche di Fassone…

Milan, speranza Verdi: se il Bologna lo cede ai rossoneri il 20% dell’incasso

Secondo quanto riferito da Premium Sport, in caso di cessione di Simone Verdi da parte del Bologna al Milan spetterebbe una percentuale importante: circa il 20%. In poche parole, se il Napoli, o chi per lui, decidesse di investire fortemente sul giocatore alle valutazioni attuali, dovrebbe portare al Bologna non meno di 25 milioni. Ovvero, per il Milan il guadagno sarebbe di circa 5 milioni. Non pochi, contando che al momento dell’approdo in rossoblù la valutazione dell’ex rossonero non raggiungeva i 10 milioni.

Ricevi le ultime notizie sul Milan, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 01-01-2018

Mauro Abbate

X