Milan, prosegue la trattativa con la Fiorentina per Nikola Kalinic: due milioni separano le parti

Il Milan in attesa di novità da altri fronti, se non dovessero arrivare segnali positivi in tempi brevi chiuderà la trattativa con la Fiorentina per Nikola Kalinic.

Giorni caldi per il mercato del Milan con Marco Fassone Massimiliano Mirabelli scatenati, impegnati in giro per l’Europa nel tentativo non solo di mettere la ciliegina sulla torta, come ha detto Montella e hanno sottolineato gli stessi dirigenti rossoneri, ma anche per provare a puntellare e rifinire una rosa stravolta dalla campagna acquisti ma non ancora completata. Il tutto alla faccia di chi ha sempre detto che il mercato si fa gli ultimi sette giorni. Tra i tanti fronti aperti, prosegue la trattativa con la Fiorentina per il trasferimento di Nikola Kalinic al Milan.

Nikola Kalinic al Milan trattativa con la fiorentina
Nikola Kalinic

Kalinic al Milan, la trattativa con la Fiorentina può andare in porto ma i rossoneri attendono notizie dagli altri fronti

Dall’esterno l’impressione è che ogni giorno possa essere buono per il trasferimento di Kalinic al Milan. La trattativa con la Fiorentina si potrebbe chiudere da un momento all’altro, forse addirittura con una chiamata visto che la distanza tra le parti, secondo quanto riferito da La Gazzetta dello Sport, sarebbe di appena due milioni di euro. Quella che manca è la volontà (per il momento) di affondare il colpo. I dirigenti rossoneri infatti attendono novità da altri fronti aperti (Belotti?) e prima di scommettere sull’attaccante croato della Viola sembra vogliano tentare il tutto per tutto per qualche altro profilo, evidentemente più in alto nella lista dei desideri concordata da Montella e Mirabelli a inizio estate. Anzi prima.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 25-07-2017

Nicolò Olia

X