Milan, Riccardo Silva pronto a rilevare una quota del club rossonero

Il Milan di Elliott potrebbe avere a breve un socio di minoranza. Riccardo Silva, già Ceo di Milan Channel, è pronto a tornare nel club rossonero acquisendo una quota societaria tra il 5 e il 10%.

Riccardo Silva sarebbe pronto a rilevare una quota di minoranza del Milan. Secondo quanto riportato da Sportitalia, l’imprenditore meneghino è interessato a acquisire tra il 5 e il 10% delle azioni del club rossonero che, da pochi giorni, sono in mano al Fondo Elliott.

Passato in rossonero

L’ingresso nella società di via Aldo Rossi di Riccardo Silva sarebbe un’ulteriore dimostrazione di come il fondo di Paul Singer (che ha ribadito l’impegno almeno fino al 2020, ndr) voglia affidare la gestione del Milan ai milanisti: dal neo-presidente Scaroni al tecnico Gattuso, passando per il prossimo direttore tecnico Leonardo. Il 48enne laureato alla Bocconi ha infatti guidato Milan Channel nei primi Anni Duemila, sviluppando il canale tematico rossonero.

Casa Milan
Fonte foto: https://www.facebook.com/GianlucaDiMarzio/

Tra diritti tv e Miami

Riccardo Silva è il fondatore della MP & Silva, società finanziaria di investimento con sede principale a Londra, attiva in particolare nel settore dei media e dei diritti televisivi. Nel 2015 assume la presidenza e la proprietà dei Miami Fc con Paolo Maldini e dà avvio alla carriera da allenatore di Alessandro Nesta. L’ingresso in società garantirebbe al Milan lo sviluppo di importanti canali finanziari che aumenterebbero i ricavi e le sponsorizzazioni. E qualcuno ipotizza già che nel corso del tempo Riccardo Silva potrebbe acquisire quote sempre crescenti del club rossonero fino al disimpegno del Fondo Elliott.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 22-07-2018

Fabio Acri

X