Milan, Rijkaard nuovo nome per la dirigenza: Leonardo lo vorrebbe come collaboratore

Secondo voci provenienti dalla Spagna, Rijkaard sarebbe uno dei nomi fatti da Leonardo per ampliare l’organico dirigenziale.

Il nuovo Milan è pronto a ripartire dalle stelle del passato. Dopo Leonardo, potrebbe essere un altro il grande rossonero che andrà a rinforzare l’organigramma societario e dirigenziale. Se il nome più caldo nelle ultime settimane era quello di Maldini, quest’oggi dalla Spagna sono rimbalzate voci clamorose: Leonardo avrebbe scelto di affidare un incarico a Frank Rijkaard.

Il dt brasiliano, riporta Fox Sports, avrebbe già sondato il terreno con l’ex allenatore del Barcellona, che avrebbe dato un’apertura di massima. Il suo ruolo dovrebbe essere quello di collaboratore di Leonardo, con delega agli affari tecnici e alla supervisione sull’allenatore Gattuso.

Milan, Rijkaard nome nuovo per la dirigenza

D’altronde, già nella conferenza stampa di ieri Leonardo aveva aperto al possibile ingresso di altri nomi all’interno della dirigenza: “Se arriverà un ds? C’è tanto da fare, una figura del genera servirebbe“. L’unico nome fatto però ieri in conferenza è stato proprio quello del discusso Maldini, per il quale era arrivata una grossa apertura di Leonardo: “Paolo è un mio amico, è un uomo del Milan. Quando dici Maldini, dici Milan. Se si avvicina a noi è una cosa molto bella. Vediamo“.

Un vediamo cui si aggrappano i tifosi rossoneri. Non è infatti detto che le piste che portano a Rijkaard e a Maldini si escludano vicendevolmente. Per ora, ad ogni modo, entrambe le situazioni sono quantomeno bloccate. L’olandese è una suggestione, l’ex capitano è un sogno. Se ne saprà di più nei prossimi giorni.

Nel video un tributo agli anni rossoneri di Rijkaard e van Basten:

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 27-07-2018

Mauro Abbate

X