Milan, Abate e Zapata verso il rinnovo?

Nessun dubbio sulla permanenza del terzino, occhio invece alla situazione di Cristian Zapata, sempre tentato dal Fenerbahce.

Milan, Cristian Zapata e Ignazio Abate potrebbero rinnovare il loro contratto. I due giocatori sono in scadenza (30 giugno 2019), ma i vertici di via Aldo Rossi si aigurano che possano proseguire la loro esperienza in rossonero. L’obiettivo del club, dunque, è quello di prolungare il rapporto con il difensore colombiano e l’esterno italiano, due senatori della squadra di Gennaro Gattuso.

Secondo quanto riportato da Tuttosport, nelle prossime settimane Leonardo e Maldini incontreranno a Casa Milan i rappresentanti di Zapata e Abate per discutere del rinnovo. Nessun dubbio (o quasi) sulla permanenza a Milanello del terzino, considerato un elemento importante per lo spogliatoio ma anche una alternativa concreta ai titolari.

In questa stagione, tra l’altro, Abate si è reinventato centrale di difesa, dimostrando di essere un calciatore duttile, sempre pronto a dare una mano all’allenatore. Come detto, le parti non dovrebbero avere problemi a raggiungere un accordo, con il classe ’96 che dovrebbe anche ridursi lo stipendio.

Ignazio Abate
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Milan, Cristian Zapata nel mirino del Fenerbahce

Da valutare, invece, la situazione di Cristian Zapata, finito nel mirino del Fenerbahce. La società turca aveva fatto un tentativo già nel corso del mercato invernale, salvo poi rinunciare di fronte all’infortunio dell’ex Udinese e Villarreal. Ma l’interesse è ancora vivo e la proposta ovviamente valida: in estate i “canarini” di Istanbul torneranno alla carica.

A questo punto sarà decisiva la volontà del giocatore, che a Milano si trova bene ma che potrebbe anche decidere di partire andando a firmare l’ultimo contratto importante (in termini economici) della sua carriera. Leonardo – su input anche di Rino Gattuso – proverà a convincerlo a restare: nelle prossime settimane ne sapremo di più.

Ecco un video con alcune giocate di Cristian Zapata:

ultimo aggiornamento: 12-02-2019

X