I rossoneri vincono lo scudetto nel campionato 1998/99 al termine di un’entusiasmante rimonta. Milan-Sampdoria del 2 maggio è il match al cardiopalma per il popolo del Diavolo.

Il campionato 1998/99 è quello del Centenario per il Milan. I rossoneri, reduci da due stagioni deludenti, sono affidati all’emergente Zaccheroni, capace di portare in Champions l’Udinese: dai friulani il club meneghino attinge ulteriormente acquistando Helveg e Bierhoff. Ai nastri di partenza, il Milan è dietro alle favorite Juventus e Inter e all’ambiziosa Lazio di Eriksson. In testa, però, ci va la Fiorentina del Trap, almeno fino al grave infortunio di Batistuta. Poi, sono proprio i biancocelesti a andare al comando con una progressione notevole. I rossoneri, autori di un ruolino regolare, si piazzano in zona Champions. Dopo lo scontro diretto contro la Lazio (0-0), il distacco di sette lunghezze è praticamente incolmabile.

L’inizio del sogno…

In maniera quindi imprevedibile, gli uomini di Eriksson perdono inopinatamente contro Roma e Juventus. Il Milan, invece, supera il Parma e dilaga a Udine: il distacco si riduce vertiginosamente a -1! Nella giornata successiva, vincono entrambe.

Milan-Sampdoria da brividi

Il turno ancora successivo prevede Udinese-Lazio e Milan-Sampdoria. Sulla carta, favorevole ai rossoneri che sbloccano il match con un sinistro di Ambrosini di rara precisione. Dal Friuli però non giungono buone notizie perché la Lazio vince in maniera convincente. Sembra ancora stallo ma nella ripresa la Sampdoria pareggia. Il Milan riesce però a trovare nuovamente il vantaggio con una perla di Leonardo su punizione. Ma il pomeriggio del Diavolo non è ancora concluso: i doriani pareggiano ancora quando sta per scoccare il 90°. Gli uomini di Zaccheroni si lanciano così all’assalto finale nella speranza quantomeno di mantenere invariato il distacco dalla Lazio. Al 94′ c’è un corner: cross dalla bandierina, Ganz in semi-rovesciata gira verso la porta e il pallone si infila in rete dopo una leggera deviazione!

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
Ambrosini campionato 1998/99 ganz leonardo milan Sampdoria Tutto Milan

ultimo aggiornamento: 16-02-2018


Milan, che ruolino di marcia! E la difesa è sempre più un bunker…

La nuova strategia di Fassone per il rifinanziamento del debito del Milan