Milan-Sampdoria, out Kessié per un problema muscolare

Verso Milan-Sampdoria, Gennaro Gattuso perde Kessié per un problema muscolare. I rossoneri potrebbero optare per il 4-4-2 o il 4-3-1-2.

Verso Milan-Sampdoria – Piove sul bagnato in casa Milan con Gattuso che in vista della sfida contro la Sampdoria perde per infortunio Kessié, bloccato da un problema muscolare.

Verso Milan-Sampdoria, si ferma Kessié per un problema muscolare

Il giocatore ivoriano, stando a quanto riferito da La Gazzetta dello Sport, sarebbe tornato con un fastidioso problema muscolare già dai suoi impegni con la Nazionale ma avrebbe stretto i denti per prendere parte al derby. Ora il giocatore sembrerebbe essere costretto a sollevare bandiera bianca per almeno un turno di stop con la speranza di averlo nuovamente a disposizione in occasione del recupero della prima giornata di campionato contro il Genoa.

Milan-Sampdoria, Gattuso pensa al cambio di modulo: 4-4-2 o 4-3-1-2

Anche alla luce dello stop forzato di Kessié Gennaro Gattuso potrebbe mischiare le carte in tavola in vista della sfida contro la Sampdoria varando dal primo minuto il 4-4-2 invocato a gran voce da buona parte della tifoseria rossonera.

Kessié
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Le possibili soluzioni alla luce dell’infortunio di Kessié

Il tecnico milanista ha a disposizione poche ore e pochi allenamenti per mettere a punto il suo piano B che partirà dal nodo Suso. Lo spagnolo potrebbe agire infatti come esterno di centrocampo, disegnando quindi un 4-4-2 pure, o agire alle spalle di Cutrone e Higuain, esaudendo i desideri di Berlusconi e tornando al 4-3-1-2. A centrocampo potrebbe tornare titolare Bakayoko, beccato dalla tifoseria milanista, ma attenzione agli outsider come Bertolacci, Mauri o addirittura Riccardo Montolivo.

ultimo aggiornamento: 27-10-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X