Milan: si allontana la prospettiva rinnovo per Lucas Biglia

Futuro in bilico per l’ex capitano della Lazio. Secondo il giornalista della Gazzetta Nicolò Schira, il prolungamento dell’argentino è in stand-by

Lucas Biglia, rinnovo sì o no? E’ questa una delle domande che si pongono i responsabili dell’area tecnica del Milan, a partire da Leonardo. Si tratta di una valutazione delicata, dato che dal possibile prolungamento contrattuale dell’argentino dipendono, a cascata, molte valutazioni in merito al reparto mediano. Biglia quest’anno ha giocato poco, a causa del grave infortunio al polpaccio patito lo scorso novembre: il suo rientro è stato in chiaro-scuro. Buona prova col Chievo, meno bene nelle gare successive. Pesa la mancanza di mobilità, sempre più accentuata in un calciatore che ha raggiunto le 33 primavere.

Nicolò Schira su Biglia: “Milan, rinnovo bloccato”

Nelle scorse settimane sembrava ci fossero buone possibilità per un prolungamento contrattuale del’accordo col mediano argentino, attualmente in scadenza a giugno 2020. La dirigenza, però, ci sta pensando. Sono molti gli elementi da valutare, come sottolinea su Twitter il giornalista della Rosea Nicolò Schira.

Il Milan ha messo in stand-by il rinnovo fino al 2021 di Lucas Biglia. Per età e ingaggio (guadagna 3,5 milioni netti) il prolungamento dell’argentino non rappresenta una priorità per Leonardo. E dalla Cina in estate l’Hebei Fortune è pronto a tornare alla carica“.

Leonardo Maldini Milan Everton Deulofeu
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Biglia: Argentina, Cina o Milan nel suo futuro?

La decisione di Leonardo di frenare sulla possibilità di far proseguire l’esperienza di Biglia al Milan è indicativa. A questo punto, potrebbero esser due le strade per l’ex capitano di Anderlecht e Lazio. La scorsa settimana, infatti, Fox Sports Argentina aveva ventilato la possibilità che il calciatore potesse tornare a casa, tra le fila del Boca Juniors.

Quindi, ecco aprirsi le porte della Cina, nuova frontiera del calcio. L’Heibei Fortune aveva già cercato il giocatore e, nei prossimi mesi, potrebbe tornare a bussare alle porte della società di via Aldo Rossi. Per lui ci sarebbe un munifico contratto, mentre il Milan potrebbe profittarne per mettere soldi freschi in cassa.

ultimo aggiornamento: 08-04-2019

X