Mercato Milan, Suso in partenza: per l’attacco piace Ghezzal

Con la cessione dello spagnolo, i rossoneri metterebbero a bilancio una plusvalenza. Intanto Lapadula saluta il Milan e passa al Genoa.

chiudi

Caricamento Player...

Suso è stato uno dei protagonisti dell’ultima stagione, ma il suo futuro al Milan è tutt’altro che scontato. Lo spagnolo non ha ancora rinnovato il suo contratto con il club di via Aldo Rossi (contratto che, lo ricordiamo, scadrà nel 2019 e non la prossima estate) e potrebbe decidere di cambiare aria. Sulle tracce del 23enne esterno (che non è stato convocato da Vincenzo Montella per la tournée in Cina) c’è il Tottenham, disposto a sborsare 20 milioni di euro cash per il suo cartellino. Soldi che, evidenzia il quotidiano Tuttosport, verrebbero quasi interamente conteggiati alla voce plusvalenza.

Mercato Milan, idea Ghezzal a costo zero

Per un giocatore che potrebbe lasciare Milanello nelle prossime settimane, ce n’è un altro, Gianluca Lapadula, che ha già salutato i compagni. L’ex Pescara può già considerarsi un nuovo centravanti del Genoa. Le due società, infatti, hanno raggiunto un accordo sulla base di un prestito oneroso da 2 milioni di euro con obbligo di riscatto fissato a 11 milioni. Per rimpolpare il reparto offensivo, assicurando a Montella un ricambio di qualità, il Milan potrebbe ingaggiare a costo zero il 25enne Rachid Ghezzal, esterno franco-algerino svincolatosi dall’Olympique Lione. Il calciatore è stato proposto ai rossoneri.